Notizie.it logo

Prezzo Seat Leon 2020: metano, fr e cupra con cavalli che sfiorano i 300

Seat Leon 2020

La nuova Seat Leon 2020 è già stata avvistata nel mulotipo camuffato. Dovrebbero uscire diversi allestimenti tra cui: metano, cupra ed fr fino a 250 cavalli di potenza ad un prezzo giusto.

Seat Leon 2020 è in arrivo sul mercato proponendo diverse novità. L’auto spagnola, infatti, non ha paura a sfidare la ben più “accreditata” Volkswagen, con cui divide il segmento ed il mercato. La casa automobilistica spagnola si mette in gioco uguagliando la sua rivale, la Golf 8, sia per quanto riguarda le prestazioni che la maniera di alimentare il motore. Il modello Leon, infatti, per la sua versione messa in atto nel 2020 ha scelto di lanciarsi verso la tecnologia più innovativa, optando per un Plug-In o per un Mild, come la tedesca. E la potenza capace di sprigionare non soffre certo di sensi di inferiorità, perchè arriva a sviluppare ben 250 cv di potenza massima. A essere inferiore, a parità di auto, è il prezzo, che continua ad essere più vantaggioso a pannaggio della spagnola.

Seat Leon 2020: motore

A fine gennaio Seat Leon si è mostrata “senza veli” al Salone di Ginevra. Lì ha mostrato la motorizzazione che ha ritenuto più appropriata.

La scelta è ricaduta su TSI a benzina “tradizionali”, come il 1.0 da tre cilindri che ha due versioni, una che sviluppa fino ai 95 cv e l’altra che arriva ai 115. La fascia successiva si evolve grazie al MHEV, con un TSI Evo 1.5 da 130 o 150 cv che arriva ad essere un ibrido leggero, soffuso, ma che risulta comunque più potente di altri modelli di altre case automobilistiche. Il gasolio non si chiama ancora terminato, presentando un TDI 2.0 che sviluppa 150 cavalli grazie all’elettrificazione Mild.

Il top di gamma è la versione Plug-In, che presenta un TSI 1.4 che coniuga la benzina con l’elettrificazione per raggiungere una potenza che oltrepassa i 200 cv e non si accontenta, anzi, ci aggiunge più o meno 50 km in EV. La versione Cupra punta a fare ancora di meglio oltrepassando i 300 cv, ma per ora non è ancora un dato di fatto.

L’esterno non riporta grandi cambiamenti ma ci sono miglioramenti nelle dimensioni. Per quanto riguarda gli interni c’è a disposizione un infotainment di ultima generazione, lo stesso previsto per le Audi. Si tratta di un touch molto diffuso e quindi che concede un’ampia libertà vocale e di controllo touch.

Listino prezzi

Per la quarta generazione, la Leon aggiunge anche le versioni biofuel con metano e station wagon che avranno un listino a parte. Quello riguardante i modelli attuali inizia dai 22.550 euro fino ad un tetto massimo di 38.250 per la Cupra 2.0 TSI DSG.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.