Veicoli per trasporto disabili Olmedo Spa

Olmedo Spa è un'importantissima realtà italiana attiva da diverso tempo nel settore della preparazione dei veicoli speciali per il trasporto disabili.



Olmedo Spa è un’importantissima realtà italiana attiva da diverso tempo nel settore della preparazione dei veicoli speciali per il trasporto disabili. La sua storia mette radici in un passato lontano e in origine la sua attività era orientata verso un altro tipo di lavorazioni, concentrandosi prevalentemente sui lavori di personalizzazione delle carrozzerie d’auto, facendo così un lavoro di customizzazione che precorreva i tempi, erano i lontani anni Cinquanta. Utilizzo di materiali di prima scelta e un lunghissimo e certosino lavoro di ricerca per coniugare la funzionalità e l’estetica dei veicoli attrezzati per i più svariati utilizzi. La storia dell’officina Olmedo Spa è ricca di prime volte e di record, come quando nel 1965 negli stabilimenti emiliani venne realizzato il primo veicolo per i trasporti eccezionali o quando, nel 1988, nello stesso luogo venne attrezzata la prima auto medicalizzata.

Vetture per il trasporto disabili

In un settore in cui moltissime aziende simili sono prevalentemente concentrate nella realizzazione di veicoli esclusivamente orientati alla funzionalità, Olmedo Spa fa di più, e senza scendere a compromessi investe energie preziose anche nell’estetica, conferendo una dignità stilistica importante a questi mezzi. Nelle officine dell’azienda emiliana possono essere lavorate pressoché tutte le vetture di tipo Van prodotte dalle principali case costruttrici mondiali: da quelle più economiche fino ai modelli extra-lusso, tutte le vetture vengono adattate con sapienza al trasporto dei disabili, mediante soluzioni che ne facilitino sia l’accesso che la permanenza a bordo.

L’eccellenza della manifattura italiana

Tutti i materiali impiegati per l’allestimento delle vetture speciali sono di primissima qualità, ma questo non è sufficiente per creare vetture con gli standard elevati ricercati da Olmedo Spa. L’azienda, infatti, già da diversi anni ha intrapreso importanti collaborazioni proprio con le case madri automobilistiche ed è in costante contatto con costruttori e ingegneri al fine di sviluppare soluzioni compatibili al 100% con gli allestimenti già presenti in origine a bordo. Questo fa sì che tutti i dispositivi supplementari aggiunti per favorire il trasporto dei disabili non solo si integrano alla perfezione all’interno dei veicoli ma garantiscono i massimi livelli di sicurezza possibili. Dalle pedane per la salita/discesa, disponibili in diversi modelli per adattarle al tipo di vettura a cui sono destinate, fino ai sistemi di blocco e di miglioramento dell’abitabilità di bordo per le persone con diversa abilità, tutto è orientato al miglioramento esponenziale dei livelli di comfort a bordo, sia per i passeggeri normodotati, che accompagnano, che per i diversamente abili.

Diverse soluzioni per trasportare i disabili

Olmedo Spa si occupa di realizzare non solo veicoli per i clienti privati, sempre più numerosi e attenti alla scelta di vetture sicure ma anche belle da vedersi e comode per viaggiare. Con la crescita del settore turistico e con la stringente necessità di abbattere qualsiasi tipo di barriera architettonica per dare libero accesso a tutti i servizi a qualunque cliente, anche le strutture ricettive e le agenzie di viaggio hanno capito l’importanza di disporre di mezzi adeguati per il trasporto delle persone disabili. Sono sempre di più, quindi, quelli che si rivolgono all’azienda emiliana per lo sviluppo e la realizzazione di veicoli speciali di lusso, soprattutto Mercedes e Volskwagen, destinati ai clienti con disabilità. Finiture di gran pregio, elementi luminosi e materiali piacevoli al tatto e alla vista sono gli elementi che caratterizzano questi veicoli, spesso destinati a strutture di lusso sul territorio italiano. L’estrema attenzione che da sempre Olmedo Spa dedica all’allestimento dei veicoli per il trasporto dei disabili ha fatto sì che le commesse che arrivano presso gli stabilimenti provengano da ogni parte d’Italia e non solo.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bollo auto, come calcolare l’importo

Renault Captur: Prezzi, Scheda Tecnica e Consumi

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media