Notizie.it logo

Blocco traffico a Roma 16,17,18,19 gennaio 2020: cosa succede

blocco traffico roma

Bloccati tutti gli euro 6: emergenza inquinamento, blocco del traffico a Roma il 16,17,18,19 gennaio 2020 a causa di una rilevazione del ministero alla salute; vincono le auto elettriche?

Blocco Euro 6 Roma. E’ di pochi giorni fa la decisione diramata dalla Sindaca della Capitale Virginia Raggi di bloccare al traffico la cosiddetta “Fascia verde” ovvero la ZTL. Questa notizia ha dell’incredibile poiché le vetture prese in esame dal blocco sono vetture di ultima generazione che, anche se dotate di motorizzazioni diesel, hanno livelli di inquinamento molto bassi. Di certo questa novità porterà grossi squilibri in merito alla situazione legata all’inquinamento nonostante interesserà un’area ridotta della città. Di seguito riportiamo l’intervento della sindaca.

Blocco del traffico a Roma gennaio 2020

“Elevati livelli di inquinamento” giustifica il Sindaco Virginia Raggi nella ordinanza del Campidoglio e provvedimento che prevede il divieto di circolazione a tutti i diesel da martedì 14 gennaio nelle fasce orarie che vanno dalle 7:30 alle 10:30 e dalle 16:30 alle 20:30. Il provvedimento stabilisce anche dalle ore 7.30 alle 20.30 la limitazione della circolazione veicolare nella ZTL “Fascia Verde” di Roma per ciclomotori e motoveicoli Euro 0 ed Euro 1, autoveicoli benzina Euro 2.”

“Il persistere a Roma degli elevati livelli di inquinamento da PM10 – spiega il Campidoglio – rilevati dalla rete urbana di monitoraggio e validati dall’Arpa richiedono un intervento di questo tipo anche a fronte di una situazione di forte e persistente criticità nei prossimi giorni. Il provvedimento prevede anche che gli impianti termici dovranno essere gestiti in modo da garantire una temperatura dell’aria negli ambienti non superiore a 18° o 17° in funzione del tipo di edificio.”

I prossimi giorni saranno fondamentali per capire se anche questo clamoroso stop sarà in grado di apportare benefici alla qualità dell’aria capitolina. I tentativi precedenti non hanno mai sortito gli effetti sperati ma al contrario hanno solamente recato disagi alle persone in quanto i trasporti (altro problema di Roma) avevano problemi nonostante il blocco agli automobilisti.

Che forse sarà la volta buone che le amministrazioni capiscano che il vero problema non sono le automobili?

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche