Notizie.it logo

BMW M4 2019, prezzi e cambiamenti per la pantera

BMW M4 2019

Ecco la nuova BMW M4 2019, in due allestimenti disponibili.

La nuova BMW M4 2019 ha fatto salire l’hype in tutti i piloti. Da giorni ormai su Instangram, Facebook e siti motoristici si vedono foto dell’auto. Una vettura che ad ogni remake dalla creazione ha fatto successo. Msport pura e senza fronzoli, forse l’ammiraglia del settore M di BMW. L’azienda Tedesca ha deciso di regalare agli appassionati la nuova BMW M4 2019 proprio ad aprile, quando iniziano le gite fuori porta in cerca di tornanti. Due le versioni comparse qualche giorno fa. La convertibile per i viaggi nel comfort e la coupé che non perde mai l’anima da pantera. Annunciate non solo migliorie a livello elettronico, ma anche nella meccanica del veicolo. Assetto sportivo irrigidito, sospensioni dinamiche Msport e impianto frenante potenziato. La nuova M4 ha tutte le carte in regola per fare il successo delle sue predecessori.

bmw m4 2019

BMW M4 2019 – Prezzi

Il tasto dolente di BMW, aimhé è spesso il prezzo. Auto fantastiche da guidare ma che con tasse Italiane e dazi arrivano a costare davvero tanto. La serie M di BMW è sempre stata però un appoggio sicuro per appassionati e piloti amatoriali. Parliamo ora di prezzi, che fanno un po’ allontanare il sogno.

  • BMW M4 2019 Coupé: questa versione, la più sportiva e classica, parte da circa 83.000 euro. Una macchina dalle tasche pesanti ma che non perderà mai il suo fascino. Soprattutto nella nuova versione “primaverile 2019” dove acquisisce maturità e sembra molto una sorella maggiore liftata.
  • BMW M4 2019 Cabrio (convertibile): questa è la vettura gran turismo che tutti dovrebbero poter avere, ma per BMW non è così. Infatti partiamo da un prezzo (di partenza) di 91.650 euro. Poca roba… Con la stessa cifra si può avere un BMW X6 Full Optional.

Cabrio o Coupé

Se il fattore economico non fosse un problema il dilemma sarebbe questo: la Cabrio o la Coupé? Due tipi completamente diversi di guida, due sensazioni simili.

Da una parte comfort e stupore al vento, dall’altro controllo e sportività ai massimi regimi. Parlando di cavalli ne ha di più la convertibile, ma solo in apparenza è più veloce. Pesa infatti quasi 200 kg in più e da zero a cento perde 3 decimi dalla coupé che lo copre in appena 4,3 secondi.

Il grave problema della Cabrio è che ci si innamora subito, senza compromessi. La nuova BMW M4 2019 convertibile poi ha delle linee fantastiche e molto provocanti.

Optional BMW M4

Andiamo a scoprire qualche optional per le nostre nuove M4. Un full optional su queste vetture è quasi inutile. Bisogna scegliere ogni modifica per plasmare l’auto ai nostri desideri (tanto i tempi di attesa saranno comunque lunghissimi).

Freni Carboceramici: un must have per le Msport. In questa versione costeranno un pochino tanto, parliamo infatti di circa 7.500 euro per il kit completo.

Telecamera speed limit: siete riusciti a comprare la macchina e a pagare il bollo, non vorrete proprio ora perdervi nelle multe? Per soli 350 euro BMW offre la telecamera che riconosce i limiti della strada.

Per scannare senza paura degli autovelox.

Sintonizzatore TV: un optional da 1.060 euro che non capiamo molto bene. La televisione su una M4 per noi neanche serve, togliamo anche la radio, giù una marcia e gas a manetta.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Willys AW 380 Berlineta ViottiWillys AW 380 Berlineta ViottiA volte il mondo automobilistico crea qualcosa di così bizzarro , che non si può fare a meno di rimaner sbigottiti: parliamo ...