BMW Serie 3 ibrida plug-in, data uscita in Italia

Dopo essere rimasta su carta per molto tempo la BMW Serie 3 Ibrida è pronta per invadere il mercato nel 2016.

Il motore standard sarà un quattro cilindri turbocompresso a benzina ( il diesel non è attualmente nei piani BMW per quanto riguarda questo veicolo) con circa 134 kW di potenza con cambio automatico a otto marce.

In linea con quest’ultimo ci sarà un motore elettrico poco superiore a 70 kW e 250 Nm di coppia.
Sotto il piano di carico sarà alloggiata una batteria agli ioni di litio e un sistema refrigerante per mantenere basse le temperature, il tutto in uno posizionato spazio compatto per non togliere spazio al bagagliaio. I vari componenti della trasmissione comunicano tra loro grazie alla tecnologia derivata dai progetti i3 e i8.

uUNa volta in strada l’impostazione predefinita sarà “Auto eDrive” dove l’auto sarà alimentata dal motore elettrico fino a 80 km/h, mentre la modalità “Max eDrive” attivabile attraverso l’apposito pulsante prevede che il motore non entri in funzione fino a un’ora di guida o al raggiungimento dei 120 km/h. Una doppia pressione di quello stesso pulsante farà andare la batteria in “Save Mode”, una modalità che impedirà la suddetta di scendere oltre il 50% di carica.

Advertisements

La guidabilità è in generale fluida e il passaggio dall’alimentazione elettrica a carburante avviene quasi senza scosse.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuova BMW M4 caratteristiche motore

Volkswagen Polo GTI 2015, caratteristiche motori

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.