Camper: perchè scegliere una casa su strada

Cosa sapere sui camper e per quale motivo possono essere un'ottima scelta per una vacanza alternativa senza rinunciare al comfort.

Negli ultimi anni la vita di molte persone è cambiata drasticamente. Anche per quanto riguarda le vacanze le giovani coppie o le famiglie numerose tendono a non optare più per i classici villaggi vacanza o i tour organizzati. Pur quando si parla di viaggi molti desiderano fortemente più libertà che riguarda la possibilità di andare, fare e mangiare cosa si vuole senza le costrizioni che un hotel o un villaggio estivo solitamente richiedono. Questo ti sarebbe possibile se iniziassi a viaggiare con il camper che spesso viene definito come una vera e propria casa su due ruote.

Cosa significa viaggiare in camper e i principali vantaggi

Puoi pensare che il camper sia qualcosa di alternativo, quasi insolito. Diverse persone ad esempio adorano andare in ferie e godere giustamente di tutte le comodità possibili senza dover stancarsi a dover lavare o mantenere pulito un veicolo di 6-7 metri. A molti altri e magari anche a te non importa, anzi è un piacere in più occuparsi di qualcosa che alla fine è una casa. Viaggiare in camper quindi significa alzarsi la mattina e decidere insieme a tua moglie di partire e andare chissà dove semplicemente facendo rifornimento di carburante e un pò di viveri. E’ estremamente fruibile in diverse situazioni. Puoi pensare di prendere e partire per un weekend senza doverti scomodare a prenotare hotel o alberghi che durante i periodi festivi sono quasi sempre pieni. Inoltre anche i costi possono essere nettamente inferiori rispetto alla stessa idea di ferie ma presso strutture alberghiere o villaggi vacanza. Con il camper ti basterà pagare una piccola somma per l’affitto della piazzola in cui sostare oppure parcheggiare in aree libere gratuite. Infine è da sottolineare il fatto che puoi portare con te anche per lunghi viaggi qualsiasi tipo di attrezzatura non solo per il camper. Su questi veicoli infatti puoi trasportare biciclette, tende, zaini, valigie e qualsiasi cosa ti possa servire. Inoltre sono muniti di accessori estremamente comodi e efficienti come cucinini, posti letto ribaltabili o colonne doccia versatili.

I possibili contro e come gestire un camper

Sicuramente ti sarai chiesto se è veramente tutto oro ciò che luccica quando si parla di viaggiare o addirittura vivere in camper. Ebbene no. Come ogni cosa anche qui ci sono degli svantaggi che però non ti faranno demordere se il camper è un tuo grande desiderio.

Precedentemente si è accennato ai costi riferiti ai luoghi da visitare o in cui sostare. Quando si parla però dell’acquisto effettivo del camper e i costi di gestione la situazione cambia. In media se hai intenzione di procurarti un veicolo del tutto nuovo dovrai considerare una spesa di 40000-50000 euro oltre alle assicurazioni furto e incendio e circa 1000 euro annuali per una rimessa in area a pagamento. Di primo acchito tutto ciò può farti desistere di immergerti in nuove avventure con un camper del tutto nuovo ma puoi anche guardare oltre. Se hai intenzione di fare grandi traversate o anche solo essere libero di poterti godere ogni singolo weekend dell’anno il camper ti farà risparmiare molto denaro nel lungo periodo.

Questi tipi di veicoli non sono tutti identici ma ognuno ha delle peculiarità che li contraddistinguono. In primo luogo una giovane coppia potrebbe acquistare o anche affittare un furgonato o un profilato compatto non solo nelle dimensioni ma anche nei costi. Se hai una famiglia numerosa puoi optare per un mansardato che ti assicura spazi ampi e comodi i quali possono arrivare anche a 7 metri di lunghezza. Tutti i camper sono ormai dotati delle più moderne applicazioni che li rendono molto efficienti nella maggior parte delle situazioni. Cucinini, posti letto, divani e bagni dotati di sanitari e colonne doccia estremamente affidabili che ti renderanno la vacanza o il viaggio piacevole in qualunque posto tu desideri.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le dieci migliori Gran Turismo del 2021

Vacanze in moto? Quali controlli eseguire prima della partenza

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media