Come avviare auto a spinta

Se non accendete la vostra auto da molto tempo o dimenticate le luci accese per l’intera nottata, non sorprendetevi di trovare la batteria completamente scarica. Per porre rimedio senza dover chiamare il carro-attrezzi per arrivare dal meccanico più vicino, cosi da risparmiare una spesa davvero inutile, l’ideale sarebbe di collegare la batteria a quella di un’altra auto per mezzo dei cavi; se ciò non fosse possibile l’unica soluzione sarebbe quella di avviare l’auto a spinta.

Questa operazione può essere effettuata solo se l’auto è alimentata a benzina e se l’anno di costruzione è precedente al 2000. Per macchine diesel o totalmente computerizzate, infatti, è assolutamente sconsigliato in quanto arreca danni al catalizzatore, o addirittura impossibile a causa delle elevate pressioni e temperature necessarie a provocare l’autoaccensione del carburante nei motori ad accensione per compressione.

E’ preferibile effettuare l’operazione su una strada in pendenza,facendo spingere la vettura lungo la discesa.

Mentre un volontario si occupa di ciò, prendi posizione all’interno dell’abitacolo, lato guida, posiziona la leva del cambio in folle oppure tieni premuto il pedale della frizione, immetti la seconda marcia e dai segnale di partenza. Se la spinta sarà appropriata l’auto inizierà a muoversi e a prendere velocità, quando avrai raggiunto una velocità idonea alla marcia inserita, generalmente è consigliata la seconda, ma se l’operazione presenta particolari difficoltà è opportuno tentare con la prima che presenta una coppia di spunto più bassa, bilancia frizione ed acceleratore e l’automobile si metterà in moto. Potrebbero volerci più tentativi ma in linea di massima tutto si svolgerà senza problemi.

Al termine dell’operazione non bisogna spegnere la macchina ma proseguire il viaggio fino a destinazione o tenerla accesa per almeno dieci minuti, in modo che la batteria si auto-ricarichi. Appena possibile è comunque opportuno controllare le condizioni della batteria, probabilmente si è esaurita e sarà necessario sostituirla o ricaricarla per evitare che il problema si ripresenti a breve.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Ztl: cos’è, costi e sanzioniLa Ztl comprende un’area urbana coincidente con il centro storico o aree architettoniche di pregio. La gestione avviene attraverso la ...
Booster Motorcycle Products Giacca Booster Basano Urban
125.9 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora
Safety 1st Seggiolino Auto Manga Gruppo 2/3 Red Passion
16 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Befix SP Dama Red
50 €
Compra ora