Come non fare mai cambio gomme invernali estive

L’idea di pneumatici per tutte le stagioni è sempre valida.

Con pneumatici che possono essere tenuti in auto tutto l’anno, sia per l’inverno che per l’estate è generalmente tutto molto più semplice e meno costoso rispetto a chi fa sempre il cambio tra gomme invernali ed estive.

Il problema è che i requisiti per pneumatici progettati per l’estate e i pneumatici progettati in funzione della neve sono molto diversi anche per i composti di gomma, ciò rende molto difficile che un pneumatico eccella in tutti i regimi. Ciò significa che la progettazione di pneumatici validi per tutte le stagioni ha sempre coinvolto alcuni importanti compromessi. Solo pochi pneumatici ”annuali” sono progettati per funzionare al meglio sulla neve ed il ghiaccio, e questi pneumatici in genere perdono un po’ sull’asciutto.

La maggior parte di questi pneumatici sono alla fine ”pneumatici da tre stagioni”, poichè cedono le buone prestazioni sulla neve in cambio di grande presa in condizioni di asciutto e di bagnato. In generale, questi pneumatici sono eccellenti per guidare dalla primavera all’autunno, o tutto l’anno nei climi dove non si vede spesso molta neve.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mini John Cooper Works al Salone di Shanghai 2015

Caratteristiche nuova Opel Corsa 1.3 CDTI

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media