Notizie.it logo

Come smontare i sedili dell’auto

Come smontare i sedili dell’auto

Per chi desidera pulire in autonomia l’auto e pulirla davvero a fondo, è necessario togliere i sedili. Infatti l’aspirapolvere, anche la più piccola, non riuscirà mai a pulire alla perfezione sotto il sedile.
Queste indicazioni vi saranno utili anche se – sempre autonomamente – desiderate cambiare la tappezzeria dell’auto.
In primis procuratevi un cacciavite piatto, un set di brugole di varie dimensioni, chiavi inglesi. Fatto questo assicuratevi che la macchina sia spenta e che il cablaggio sia staccato. In molti casi, infatti i sedili sono collegati all’alimentazione.

Fatto questo iniziate a rimuovere i copribullone con i cacciavite e poi rimuovete i bulloni con la brugola. Fatto questo i sedili dovrebbero ormai essere pronti per la rimozione. Inclinando il sedile in avanti il sedile può essere sganciato.

Se non l’aveste capito sin ora, questa era la procedura per rimuovere i sedili anteriori. Nel caso di quelli posteriori è tutto più semplice perché non ci sono – nella maggior parte dei casi – bulloni o altro da rimuovere.

Ci sono infatti alcuni semplici meccanismi ad incastro (tipo maniglie) che con una semplice pressione permettono di rimuovere il sedile.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • YAMAHA TRICITY 125 PER LA POLIZIAYAMAHA TRICITY 125 PER LA POLIZIAIl nuovo Yamaha Tricity 125 sarà il nuovo mezzo di trasporto degli agenti di polizia. Agile, comodo, leggero e facile da guidare. Ha ...