Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Cosa fare se il motore diesel consuma acqua

-

Cosa fare se il motore diesel consuma acqua

La prima cosa da fare se la propria vettura Diesel consuma troppa acqua è rivolgersi al proprio meccanico perché il problema potrebbe essere molto serio. Se questo non fosse possibile nell’ immediato il mio consiglio è quello di controllare il radiatore per verificare che non ci siano forature all’ esterno causa di possibili perdite d’acqua.

Per evitare che il radiatore si deteriori molto velocemente è bene, sin dall’acquisto, proteggerlo con un antigelo.

Un problema ben più grande è quello del deterioramento della guarnizione della testata.

Della necessità di sostituire la guarnizione della testata se ne accorge il meccanico. Potrebbe anche succedere che dal tubo di scarico fuoriesca un fumo bianco. Questo indica problemi seri.

Sostituire la guarnizione sarebbe il minore dei problemi.

Il costo in sé, del pezzo di ricambio, è irrisorio ma quello che costa è la manodopera.

Il meccanico per sostituire la guarnizione deve smontare la testata e portarla alla rettifica per farla spianare e rendere possibile la sostituzione della guarnizione.

Un altro controllo che si può fare è l’olio.

Controllando la stecca del livello dell’olio si può verificare che non ci siano emulsioni .

Se dovessero esser presenti probabilmente la testata è bruciata perché sta passando l’acqua del circuito di raffreddamento del motore.

Un’altra possibile causa dell’eccessivo consumo dell’acqua nel motore diesel potrebbe essere la pompa dell’acqua che si può deteriorare oppure avere le guarnizioni consumate.

© Riproduzione riservata
Leggi anche