Faraday Future raccoglie altri 350 milioni di dollari per l’FF91

Un nuovo importante round di finanziamenti potrebbe finalmente aiutare il marchio a produrre l'FF91.

Faraday Future continua a resistere e nuovi finanziamenti potranno agevolare la produzione della prima auto elettrica del marchio, la FF91. La mancanza di fondi della giovane azienda ha portato al rinvio del lancio dell’FF91 quest’estate.

Faraday Future raccoglie altri 350 milioni di dollari per l’FF91

Nonostante i problemi di cui sopra, il produttore non rinuncia all’idea di commercializzare finalmente la sua prima auto elettrica. Per raggiungere questo obiettivo, è riuscita a raccogliere nuovamente fondi, in modo che l’azienda possa sopravvivere.

Un nuovo accordo ha appena permesso a Faraday Future Intelligent Electric di raccogliere 350 milioni di dollari. L’azienda sperava di raccogliere 200 milioni di dollari per avviare la produzione del SUV elettrico.

Questo denaro potrebbe consentire al marchio di avviare effettivamente la produzione.

L’azienda aveva anche ricevuto 100 milioni di dollari dopo aver concluso un accordo. Secondo l’azienda, una “campagna di disinformazione” le ha impedito di raccogliere correttamente i fondi.

Faraday Future FF91 produzione

La storia non è ancora finita per Faraday Future, che ha avuto un 2022 ricco di eventi.

L’azienda si è trovata in difficoltà all’inizio dell’anno dopo aver mentito sul numero di preordini della Faraday Future FF91.

FF91: 500 km di raggio d’azione

La FF91 è un grande crossover di lusso con tre motori che sviluppano un totale di 772 kW/1.050 CV e una batteria da 130 kWh. Nonostante questa generosa capacità, la gamma è attualmente annunciata solo a 300 miglia/500 km (EPA).

Un Lucid Air dichiara oltre 450 miglia/720 km con 118 kWh di batteria. Il tempo da 0 a 100 km/h è dato in 2,4 secondi. I due sedili posteriori premium si dice che siano dotati di sedili a gravità zero, così come un grande schermo da 27 pollici che si piega nel tetto e permette la videoconferenza a bordo.

Le porte antagoniste del concept sono state mantenute, ma i lidar retrattili sono scomparsi, per il momento. La start-up ha infatti messo in attesa le sue ambizioni di guida autonoma per concentrare i suoi sforzi sul resto del veicolo…

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com