Lucid Air e la carica da 350 kW: tutti i dettagli

È più veloce di una carica da 150 kW? Ecco cosa abbiamo scoperto e quali sono le caratteristiche generali della Dream Edition.

Mentre l’autonomia è importante quando si tratta di auto elettriche, la potenza di carica è spesso trascurata. Eppure, questa è la chiave per facilitare i lunghi viaggi con l’energia elettrica, perché riduce i tempi di ricarica. Il Lucid Air fa un ottimo lavoro in questo senso.

Ma è altrettanto veloce con una stazione di ricarica meno potente?

Questa è la domanda che si sono posti i nostri colleghi americani di InsideEV, che hanno deciso di mettere alla prova la limousine elettrica con una stazione di ricarica meno potente. Dopo aver condotto un primo test con un’installazione da 350 kW di ElectrifyAmerica, dove la potenza ha raggiunto 303 kW al picco, i giornalisti hanno ripetuto l’esercizio con un terminale da 150 kW.

Lucid Air: come si comporta con una carica da 150 kW

Con la sua tecnologia a 900V, il Lucid Air è in grado di trarre 173kW di potenza da questo punto di ricarica meno potente sulla carta. Questa potenza si mantiene fino al 47% della carica, dove raggiunge la curva misurata su un impianto più potente. Alla fine, il Lucid Air si riempie in 82 minuti con il terminale da 350 kW e in 88 minuti con quello da 150 kW.

Non è una grande differenza, specialmente dopo un’ora e mezza di inattività. Tuttavia, i tester sottolineano che più breve è la fermata, maggiore è la differenza.

lucid air carica

Naturalmente, una potenza di 150 kW non può mai superare un valore di 350 kW.

Nonostante ciò, questo è ciò che la maggior parte dei conducenti di Lucid Air dovrebbe fare, poiché l’enorme gamma non richiede necessariamente di rimanere alla stazione di ricarica per una carica completa (che non è consigliabile in ogni caso).

Le caratteristiche della Dream Edition

La Lucid Air Dream Edition è valutata a 520 miglia (836 km) sotto il ciclo EPA degli Stati Uniti, ben prima dei 405 km di autonomia rivendicati dalla Tesla Model S sotto lo stesso standard. Dotata di una batteria da 113 kWh, la Lucid Air Dream Edition vanta 933 cavalli nel suo modello base e 1.111 cavalli nella sua versione performante.

La tabella seguente riassume le cifre dell’autonomia, che variano a seconda della potenza e della dimensione del cerchio.

  • Dream Edition (cerchi da 19″): 836 km 933 CV
  • Ruote da 21″: 774 km 933 CV
  • Dream Edition Performance (cerchi da 19″): 758 km 1.111 CV
  • Dream Edition Performance (ruote 21″): 725 km 1.111 CV
  • Grand Touring (ruote da 19″): 830 km 800 CV
  • Grand Touring (ruote da 21″): 754 km 800 CV
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Stoffel Vandoorne? Biografia e carriera del pilota di Formula E

Aptera: l’auto solare contro Tesla e Audi

Leggi anche
Contents.media