Gilles Villeneuve Circuit: tutte le specifiche tecniche del tracciato

Gilles Villeneuve Circuit: ecco le principali caratteristiche del tracciato cittadino valido per il GP del Canada di Formula 1.

Il Gran Premio del Canada è uno degli appuntamenti più suggestivi del calendario della Formula 1. In questo articolo andremo a scoprire le principali caratteristiche del tracciato posto sull’isola di Notre Dame che porta il nome del pilota più ricordato del paese “dalla foglia d’acero”: tutto sul Gilles Villeneuve Circuit.

Gilles Villeneuve Circuit: lunghezza e caratteristiche

Il circuito, posizionato sull’isola artificiale di Notre Dame nell’estuario del fiume San Lorenzo, ha debuttato nel 1978, anno in cui vinse proprio Gilles Villeneuve – il circuito è stato intitolato a lui dopo la sua morte avvenuta nel 1982 – sulla Ferrari.

Ha una lunghezza di 4.361 metri nella configurazione attuale, in vigore dal 2002. Nel corso della sua storia ha subito poche modifiche davvero importanti.

La principale caratteristica è l’alta velocità derivante dai rettilinei che sono frammentati da S veloci.

Infatti è considerato dagli esperti un tracciato “Stop & Go” che è impegnativo per i freni ed il consumo di benzina.

Nella configuarazione attuale i giri salgono da 69 a 70 ed è stato anticipato il tornantino per creare le vie di fuga adatte ai circuiti moderni, dove la sicurezza è la prerogativa principale.

Il principale sistema a favore della sicurezza è dato dai muretti in quanto per la conformazione del tracciato non è possibile ampliarlo con altri sistemi volti a garantire la sicurezza dei piloti.

Una delle principali peculiarità durante il Gran Premio è data dall’intervento della Safety Car anche per rimuovere le vetture incidentate.

I record del tracciato

Essendo un tracciato molto veloce è facile aspettarsi medie sul giro davvero basse. Infatti il record assoluto sul giro appartiene a Sebastian Vettel con il tempo di 1:10.460 stabilito nelle qualifiche del 2019 su Ferrari.

Il record di successi su questa pista appartiene a Lewis Hamilton con 7 successi a parità di Michael Schumacher.

Qui altri circuiti del mondiale di F1:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tutte le auto Mario Balotelli: la collezione di supercar dell’attaccante

Ferrari Purosangue: tutto sul primo Suv della casa di Maranello

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media