Honda SH 350: uno scooter per città e autostrada

Honda SH 350 caratteristiche tecniche, colori e prezzo

Il nuovo scooter Honda SH 350 Euro 5 aumenta cilindrata e prestazioni ma in più questo best seller a ruote alte si presenta con linee decisamente ammodernate e sportive, un telaio alleggerito che garantisce la stessa agilità della cilindrata 300 e arricchisce anche la dotazione di serie che di per sè era già abbondante.

Honda SH 350, lo scooter a ruota alta da oltre 30 anni

Honda SH 350 è diventato sinonimo di ruota alta da 36 anni, prima con il cinquantino e poi con gli scooter dal 100 fino a questo 350 che è il piu potente mai mandato in produzione. Molte case hanno cercato inutilmente di imitarlo e i dati di vendita confermano quanto sia amato questo modello le cui le unità vendute hanno di molto superato il milione di pezzi in tutta Europa.

Non era facile migliorare uno scooter cosi apprezzato e Honda ha voluto puntare in particolare su prestazioni e stabilità. La carrozzeria dell’SH 350 è stata rivisitata mantenendo chiara la familiarità con gli altri modelli e infatti tende a ricordare maggiormente l’ultimo 125.

Il frontale ha assunto linee sportive, è cambiato anche il disegno del parafango anteriore e le maniglie del passeggero che ora sono in alluminio.

I fari ricordano quelli dei fratelli minori con 3 gruppi ottici davanti e un faro sdoppiato dietro. Nuova anche la strumentazione di bordo con doppio schermo; la moto tuttavia non si può ancora collegare al cellulare.

Il telaio ha perso un chilo di peso ed è migliorato il comfort anche ad alta velocità (la velocità massima supera i 130 km/h quindi è un dato particolarmente buono anche per il percorso autostradale). Il controllo di trazione è presente ma disinseribile con un tasto. Il motore a 4 valvole è raffreddato a liquido e aumenta la potenza di oltre 4 cavalli, garantendo maggiore spinta a qualsiasi andatura. Si nota anche una accelerazione più pronta in partenza. I consumi di Honda SH 350 restano invariati e dichiarati di 30 km con un litro di carburante.

Honda SH 350 ergonomia e tecnologia

A bordo di Honda SH 350 lo spazio sotto e sopra la sella sono i medesimi: la seduta è comoda e troviamo qualche centimetro aggiuntivo nella parte posteriore della pedana. Il sottosella può tenere un casco integrale ma in più ha installata una presa USB di tipo C (che prende il posto della presa a12v del precedente modello).

Sullo scooter troviamo la tecnologia Smartkey anche per lo sblocco del baule posteriore; un’altra innovazione molto utile è il nuovo sistema di attivazione luci di emergenza in caso di frenata brusca per segnalare la situazione di pericolo ai veicoli che seguono.

Riguardo ai colori, Honda SH 350 propone livree color rosso metallizzato, argento metallizzato, bianco e nero a partire da 5.690 euro.

Scritto da Elena Piu
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Interni dell’auto: pulizia e preservazione dei sedili in alcantara

Honda NC 750 X 2021, sale la potenza sulla tourer media

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media