Kawasaki ZZR 1400: prestazioni e prezzo della Ipersportiva giapponese

Kawasaki ZZR 1400: una sport-tourer con prestazioni elevatissime e qualità costruttive di livello premium.

Kawasaki ha da tempo nel proprio listino una Sport Tourer che è la più apprezzata nel segmento, il suo nome è Ninja ZZR 1400. In questo articolo a lei dedicato andremo a scoprirla nel dettaglio per poter comprendere a fondo come mai è la regina incontrastata in questo segmento di nicchia.

Kawasaki ZZR 1400: prestazioni

Di sicuro quello che colpisce sono le prestazioni che questa motocicletta è in grado di erogare. Prima di entrare nella scheda tecnica vera e propria è necessario concentrarsi sul motore ovvero un 4 cilindri a 4 tempi 16 valvole dotato di doppio albero a camme in testa. Caratteristiche più vicine a quelle di una vettura sportiva piuttosto che ad una moto.

Questo propulsore permette di erogare una potenza di 200 cavalli che diventano 210 se si sceglie il RAM Air (Airbox di tipo sportivo, che permette di far entrare più aria nel motore).

La coppia ha un valore di 158 Nm. Potenza e Coppia sono disponibili al loro massimo una volta raggiunti i 10.000 giri.

Il telaio è formato da una monoscocca in alluminio. Passando alla ciclistica la sospensione anteriore è a forcella rovesciata da 43mm con 18 posizioni di regolazione in compressione e 15 in estensione. Il precarico della molla è completamente regolabile.

Al posteriore ve ne è una di tipo Uni-Trak con ammortizzatore Ohlins TTX39 con regolazione del precarico remota. E’ regolabile in 22 posizioni sia in compressione che in estensione.

Infine il comparto freni la vede equipaggiata all’anteriore con dischi Brembo doppi semi-flottanti da 310 mm e pinza doppia con supporto radiale, monoblocco a 4 pistoncini. Sul posteriore vi è un disco singolo da 250 mm e pinza a doppi pistoncini opposti sempre della Brembo.

Il prezzo

Al momento a listino vi è solamente la versione più accessoriata ovvero la ZZR 1400 Performance Sport 2020 che ha un prezzo di partenza pari a 19.990€.

Qui altre moto prodotte dalla casa giapponese:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Honda CB 500 F 2021, tutto sull’omologata Euro 5

Coprisedili auto, guida alla scelta

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media