Kawasaki Ninja 650, una brillante sport-tourer

La Kawasaki Ninja 650 è una sport-tourer indicata per i giovani motociclisti, in quanto è disponibile anche in versione da 35 Kw.

Il nome “Ninja” suggerisce sportività pura, in realtà la Kawasaki Ninja 650 deve essere inquadrata come sport-tourer vista la posizione di guida molto alta rispetto alle supersportive. Questo non è necessariamente un difetto, dato che questa non è una moto che nasce per dare il meglio di sè tra i cordoli, anzi, sulla strada è una moto che permette di percorrere molti km senza stancarsi troppo e con cui ci si può togliere delle soddisfazioni.

Caratteristiche tecniche della Kawasaki Ninja 650

La scheda tecnica della Ninja 650 è sostanzialmente la stessa della sorella naked Z 650. Il motore è un bicilindrico parallelo da 649 cc che eroga 68 cavalli a 8000 giri/min. e che sviluppa coppia di 64 Nm a 6700 giri/min. Il motore non ha sacrificato nulla in termini di potenza e di coppia pur guadagnando l’omologazione Euro 5 e può essere depotenziato a 35 Kw (48 cavalli) per i motociclisti con la patente A2.

Le assistenze elettroniche sono assenti, troviamo solamente un display TFT a colori con possibilità di connettere lo smartphone e sfruttare diverse funzionalità attraverso il proprio cellulare. Il telaio è un traliccio in acciaio accompagnato da una forcella tradizionale con steli da 41 mm all’anteriore e da un ammortizzatore Back-Link orizzontale regolabile nel precarico al posteriore. L’impianto frenante è composto da due dischi anteriori da 300 mm morsi da pinze a due pistoncini e da un disco singolo da 220 mm al posteriore, questa volta con pinza a un solo pistoncino.

Gli pneumatici hanno misure di 120/70 all’anteriore e 160/60 al posteriore con cerchi da 17 pollici. Il serbatoio ha una capacità di 15 litri che garantisce un’autonomia di circa 350 km, grazie anche ai consumi ridotti del bicilindrico, mentre il peso della moto è di 193 kg in ordine di marcia.

Prezzo e disponibilità

La Kawasaki Ninja 650 è già disponibile ad un prezzo che parte da 7.990 euro franco concessionario in livrea nera, e che sale a 8.140 euro nelle altre colorazioni nera/bianca e nera/verde.

Sono disponibili la versione “Tourer” – a 8.840 euro in livrea nera e 8.990 euro per le altre colorazioni – e la versisne “Performace”, che parte da 9.480 euro e che in livrea nera/bianca e nera/verde costa 9.630 euro. Per le versioni depotenziate a 35 Kw non sono previste variazioni di prezzo.

Scritto da Stefano Ferrari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come pulire le gomme della moto: i passi da compiere

Patente A1: quali mezzi si possono condurre e quanto costa conseguirla?

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media