Lavaggio auto: come fare in modo sicuro ed efficace

La vostra auto è sporca e vorreste lavarla manualmente? Assicuratevi di seguire questi procedimenti, in modo da avere un'auto pulita e splendente!

Come fare un lavaggio auto e, soprattutto, come evitare eventuali rischi? Ebbene, potete tranquillamente lavarla da soli senza dover ricorrere a professionisti, ma è necessario adottare alcune precauzioni.

Gli strumenti che userete saranno di vitale importanza, dato che quelli sbagliati potrebbero recare danni come graffi e altro ancora.

Si tratta di un compito che richiede cura, tempo e pazienza. Non basta semplicemente sciacquare l’auto, ma è necessario pulire ogni sua parte, talvolta dovendo anche insistere per sciogliere bene lo sporco.

Vediamo quindi come lavare l’auto in modo efficace e sicuro. Quando vedrete che il vostro gioiellino brillerà e sarà pulito come nuovo, ne sarete decisamente soddisfatti!

Lavaggio auto: come fare in modo sicuro ed efficace

Strumenti adatti

Prima di cominciare, avrete bisogno dell’attrezzatura adatta:

  • Shampoo per auto (alcuni contengono anche la cera)
  • Spugna morbida e non abrasiva (o guanto dello stesso materiale morbido)
  • Due secchi
  • Asciugamano per asciugare o panno in microfibra

Prendete i due secchi: uno verrà riempito di acqua saponata, mentre l’altro di acqua normale. Assicuratevi di non lavare l’auto sotto la luce diretta del sole, dato che la schiuma potrebbe asciugarsi e potreste ottenere il risultato opposto. 

Una volta preparato l’essenziale, seguite questi procedimenti.

lavaggio auto come fare guida

Partire da ruote e pneumatici

Si tratta della zona più sporca in assoluto, quindi è necessario pulirle prima di procedere, in modo da evitare che lo sporco possa essere trasferito altrove.

Il nostro consiglio è di utilizzare un guanto o un panno esclusivamente per le ruote.

Tra una procedura e l’altra, sciacquate la spugna nell’acqua normale, in modo da togliere lo sporco.

Sciacquare l’auto

Prima di partire con il lavaggio, sciacquate l’auto in modo da togliere tutti i residui di sporco che potrebbero causare graffi.

Il lavaggio

Insaponate la spugna, poi iniziate a lavare l’auto dall’alto verso il basso, quindi dal tetto ai finestrini. Una volta insaponato tutto per bene, risciacquate nuovamente per sicurezza. 

Asciugare l’auto

Un panno in microfibra vi permetterà di asciugare l’auto senza creare segni spiacevoli (in alternativa va bene anche un compressore d’aria). Ricordate anche in questo caso di procedere dall’alto verso il basso.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com