Lotus Esprit 2021: la casa inglese rispolvera un modello storico

La Lotus fa riemergere dal passato un modello storico sia per il marchio che per gli amanti della guida sportiva.

Lotus Esprit basta scrivere o citare questi due nomi e subito gli occhi degli amanti della guida sportiva brillano ora questo storico binomio è destinato a tornare nella variante 2021. Il marchio di Hethel ha deciso di riportare in auge un nome fondamentale per la casa automobilistica ed ha intenzione di compiere la medesima scelta per altri nomi storici legati al brand nei prossimi anni.

Lotus Esprit 2021 caratteristiche

Finora sono trapelate davvero poche informazioni in merito a questa nuova supercar. Sicuramente avrà un cuore ibrido la cui potenza è prossima ai 500 cavalli. Il marchio inglese non smentisce quelle che sono le proprie radici e realizzarà quest’auto con il celebre telaio in alluminio al fine di conferirle la massima leggerezza e rigidà torsionale.

L’architettura del propulsore è V6 e la cubatura dovrebbe essere di 3.5 centimetri cubici.

Questo deriva dalla Lotus Evora per la parte termica mentre quella elettrica dovrebbe provenire da Geely o Volvo.

La posizione sarà centrale andando a competere direttamente con Porsche 718 e Renault Alpine A110.

Già queste anticipazioni fanno capire con quale attenzione e know-how Lotus sta preparando il suo ritorno. A dimostrazione che a dispetto di tutti i cambiamenti tecnici la fine dell’auto sportiva è ancora lontana.

Interni di soli due posti

Advertisements

Non sono ancora disponibili fotografie relative all’interno di questa nuova supercar. Una cosa è sicura, avrà solo due posti a differenza dell’attuale Evora che ne possiede quattro.

La scelta non è casuale, essendo un’auto di tipo quasi corsaiolo i due posti oltre a garantire un minor peso fanno sì che possa essere utilizzata per tragitti brevi su strada, vista la rigidità dell’assetto, ed ovviamente in pista, il suo habitat naturale.

Infatti sarà molto probabilmente meno comfortevole rispetto alle rivali contro cui andrà a scontrarsi che sono pensate anche per una guida su strada molto appagante.

Dimensioni più corte dell’antenata

Le dimensioni della nuova Lotus Esprit 2021 sono più contenute rispetto alla versione precedente del modello. Infatti si avvicinerebbero molto a quelle dell’attuale Evora che riassumiamo qui sotto:

  • Lunghezza: 4 metri e 84
  • Larghezza: 1 metro e 84
  • Altezza: 1 metro e 22
  • Passo: 2 metri e 57

Dimensioni da piccola sportiva insomma, ideali per sfogarsi su un passo montano o in pista.

A voi la scelta, una cosa è certa nonostante sarà bassa è lunga, di conseguenza buona fortuna per le manovre di parcheggio con il servosterzo quasi assente.

Lotus Esprit 2021 prezzo

Il prezzo della nuova Lotus Esprit 2021 dovrebbe avvicinarsi a quello delle competitor e provando a quantificarlo non sarà più basso di 70.000€.

Una cifra giusta per quello che offrirà la macchina in termini di prestazioni e piacere alla guida.

Non resta che attendere le foto e le info ufficiali di questo piccolo/grande capolavoro di artigianato britannico.

Se siete interessati ad altri modelli del brand ecco quelli che abbiamo trattato:

Scritto da Filippo Imundi
Categorie Auto Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

BMW Serie 2 Active Tourer: interni dimensioni e prezzo della familiare

BMW iX3: prezzo, dimensioni e interni del suv elettrico bavarese

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media