Moto Morini Super Scrambler 1200, la naked indomita e ribelle

Il prezzo e la scheda tecnica della Moto Morini Super Scrambler 1200, la naked dal design artigianale e dalle grafiche particolari.

La Moto Morini Super Scrambler 1200 è unica nel suo genere. Infatti, in questa moto ciò che risalta maggiormente sono i dettagli, accessori compresi. Inoltre, è una due ruote dotata di un forte carisma. Infatti, è la compagna perfetta per chi porta avanti un pensiero e uno stile di vita fuori dagli schemi.

Infine, è una moto che offre un’esperienza di guida eclettica, confortevole e che esalta l’abilità del pilota. Vediamone il prezzo e la scheda tecnica.

Moto Morini Super Scrambler 1200: prezzo e caratteristiche

La Moto Morini Super Scrambler 1200 è disponibile al prezzo di listino di 15.300 euro.

Questa naked è caratterizzata da un design artigianale che le dona confort e stabilità. Inoltre, è realizzata interamente in Italia con materiali di qualità e ricchi di dettagli.

Oltre a ciò, questa due ruote si ispira alle grafiche che erano presenti sulle carlinghe dei caccia della Seconda Guerra Mondiale. Infine, questa naked è caratterizzata da questo tipo di elettronica: LCD 5″ con finestre utente multi configurazione.

Misure e peso della naked

La due ruote è caratterizzata dalle seguenti misure: la lunghezza totale è di 2.120 mm, la larghezza totale (specchi retrovisori esclusi) è di 930 mm e l’altezza sella è di 830 mm.

Inoltre, la due ruote possiede un peso in ordine di marcia di 202 kg.

La scheda tecnica della Moto Morini Super Scrambler 1200 che andremo ad analizzare avrà ad oggetto il motore e la ciclistica: vediamoli in dettaglio.

Il motore è un FMVE11 con cilindrata di 1.187 cc, potenza massima di 116 CV (85,4 kW) a 8.000 rpm e coppia massima di 108 Nm (11,0 Kgm) a 7.000 rpm.

Infine, è un V2 e il suo sistema di raffreddamento è a liquido.

Il telaio è a traliccio in acciaio altoresistenziale. Inoltre, la sospensione anteriore è a forcella telescopica rovesciata totalmente regolabile in precarico, registro idraulico in compressione ed estensione mentre la sospensione posteriore è a monoammortizzatore con leveraggio progressivo di collegamento al forcellone, totalmente regolabile in precarico (con comando idraulico), altezza, registro idraulico in ritorno.

Oltre a ciò, il freno anteriore è a doppio disco e il freno posteriore è disco singolo. Infine, è presente l’ABS per entrambi gli assi ed è disattivabile dal pilota con comando al manubrio.

Cerchi e pneumatici della naked

La naked monta cerchi con queste caratteristiche: il cerchio anteriore da 3,50″x17″ e il cerchio posteriore è da 5,50″x17″. Si segnala che entrambi i cerchi sono a raggi e tubeless.

Infine, la due ruote monta pneumatici con le seguenti caratteristiche: il pneumatico anteriore è da 120/70-17″ e il pneumatico posteriore è da 180/55-17″. Si segnala che entrambi i pneumatici sono tassellati.

Scritto da Gabriele Sigmund
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le auto più vendute a giugno 2021: conferme e sorprese

Le moto più vendute nel mese di giugno 2021

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media