Multe previste per uso telefono durante guida

L’art. 173, comma II, del Codice della Strada recita: “E’ vietato al conducente di far uso, durante la marcia, di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie sonore, fatta eccezione per i conducenti dei veicoli delle Forze Armate e dei Corpi di cui all’art.138, comma 11 e di Polizia nonché per i conducenti dei veicoli adibiti ai servizi delle autostrade ed al trasporto di persone in conto terzi.

È consentito l’uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare purchè il conducente abbia adeguate capacità uditive ad entrambe le orecchie, che non richiedono per il loro funzionamento l’uso delle mani.”

Per chi viene sorpreso a parlare al cellulare durante la guida sono previste sanzioni piuttosto salate, una somma che va da €160,00 a €641,00 a cui si applica la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi qualora il multato compia un’ulteriore violazione nel corso di un biennio.

Insieme alla multa è anche prevista la decurtazione di 5 punti sulla patente.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Classifica ultimi 10 anni GP Cina Formula 1

Quanto consuma Fiat 500C TwinAir

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media