Qual è l’autonomia delle auto elettriche

Qual è l’autonomia delle auto elettriche?Per ora ancora ridotta, si pensa che nel prossimo futuro le auto elettriche potranno fare anche 600km in autonomia.

Qual è l’autonomia delle auto elettriche di ultima generazione? Sin dai primi modelli, il problema delle auto elettriche sembrava essere proprio la loro autonomia.

Infatti il cosiddetto range anxiety era comune a tutti coloro che intendevano acquistare un’auto elettrica, ma dovevano fare i conti con la mancanza di rifornitori di corrente.

Le auto del 2016 e quelle previste per il 2017, pare siano caratterizzate proprio da una maggiore autonomia. L’estensione è arrivata ai 320 km di autonomia, destinati ad aumentare nei modelli in uscita da qui al 2025. La garanzia di maggiore autonomia è data dall’installazione di nuove batterie.

Gli ingegnerei stanno infatti valutando di installare batterie litio-zolfo e magnesio, metallo-aria e stato solido e a flusso.

L’ossigeno quindi come carburante al posto degli ossidi di metallo. E l’idea pare funzionare: il prototipo con batteria litio-ossigeno ha percorso 650 km prima di avere bisogno di una ricarica. Si tratta del futuro dell’auto, quindi, con un alimentazione decisamente meno invasiva e inquinante e con un’autonomia sempre maggiore.

In Italia non si è ancora pronti per simili avvenimenti. Infatti, se si escludono Firenze e Roma, sono poche le città dotate di colonne in cui poter ricaricare la batteria dell’auto elettrica. 145 colonnine per la prima e 75 per la seconda, ma vi sono città come Napoli, Sassari e Savona che ne hanno a malapena due. Non buoni come risultati se si pensa che le auto elettriche si stanno diffondendo in maniera capillare, e il loro utilizzo tenderà ad aumentare nel prossimo decennio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come riconoscere guasti frizione auto

Quali sono migliori auto ibride economiche

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media