Quanto costa bollo veicoli auto elettriche in Piemonte

L’auto ad alimentazione elettrica spesso viene acquistata più a fini pubblicitari che di mero utilizzo. Certo è che la comodità di utilizzarla in città è senza dubbio innegabile, soprattutto per persone che vivono in città caotiche o soggette a limitazioni che ne regolano la circolzione.

L’auto elettrica, oltre a beneficiare di diversi vantaggi i termini di mobilità, quali parcheggi, aree di circolazione limitate o riservate, beneficiano anche di sgravi fiscali e di spese. Per la Regione Piemonte infatti, una vettura elettrica è esente dal pagamento della quota annuale del bollo. Chi ha quindi in carico un veicolo elettrico, non paga la quota annuale del bollo di circolazione. E’ il sito della Regione Piemonte che ne esplicita tale norma, proprio dal menù nella sezione “esenzioni”.

Un piccolo vantaggio per chi decide di entrare in possesso di una vettura così alimentata, a cui contrasta il prezzo elevato di acquisto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come riparare sensori di parcheggio

Come sbloccare cambio Smart 451

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.