Notizie.it logo

Seggiolini auto: normativa e novità

seggiolini auto

La sicurezza rappresenta un elemento imprescindibile, ancora di più quando si tratta della sicurezza dei propri bambini. Quali le leggi da rispettare?



La sicurezza rappresenta un elemento imprescindibile, ancora di più quando si tratta della sicurezza dei propri bambini. Ma l’obbligo di utilizzare seggiolini conformi, per il trasporto in auto dei più piccoli, rappresenta primariamente un obbligo di legge.

E’ importante conoscere questi aspetti anche e soprattutto per poter scegliere al meglio il prodotto più adatto alla sicurezza del proprio bimbo. Non a caso oggi esistono, sul web, moltissime risorse come www.migliorseggiolinoauto.it che aiutano i genitori a scegliere il seggiolino auto più adatto al proprio figlio. Ma, come abbiamo detto, questo è prima di tutto un obbligo di legge ed è indicato dal Codice della strada e dettagliato da leggi ordinarie, con importanti novità che sono state introdotte nel 2017.

La normativa sui seggiolini auto

L’obbligo dell’uso del seggiolino omologato per i più piccoli, per quanto riguarda il trasporto in auto, è previsto nell’articolo 172 del Codice della Strada. L’obbligo vige in relazione a bambini di statura inferiore a 1,50 metri. E quando si parla di omologazione si fa riferimento a criteri dettati da normative stabilite dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in conformità con i regolamenti della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite oppure di equivalenti direttive comunitarie. Si tratta, ovviamente, di un obbligo sanzionato laddove non venga rispettato. La sanzione si esprime in modalità pecuniaria, sotto forma di multa che va da un minimo di 80 euro fino ad un massimo di 323 euro. Alla multa si aggiunge poi la decurtazione di 5 punti della patente e in caso di recidiva nell’arco di 2 anni, si avrà invece la sospensione della stessa per un periodo che va da un minimo di 15 giorni fino a un massimo di 2 mesi.

Per quanto riguarda le novità introdotte con legge del 2017 esse si rivolgono più ai produttori di seggiolini che ai genitori.

I requisiti che comportano l’obbligo di uso del seggiolino

Ai sensi dell’articolo 172 del Codice della strada i bambini di età inferiore a 3 anni non possono viaggiare. I bambini invece di età superiore possono occupare il sedile anteriore solo se la loro statura supera il limite di 1,50 metri di altezza. Per i bambini di altezza inferiore è possibile viaggiare senza l’uso di seggiolini purché non occupino il sedile anteriore e siano accompagnati da altro passeggero di età non inferiore ai 16 anni. Per il resto vige l’obbligo di utilizzazione di sistemi di ritenuta omologati, Appunto i seggiolini.

Cosa prevede la nuova normativa

La nuova normativa, come anticipato, più che toccare i genitori e andare ad incidere sui loro comportamenti alla guida tocca i produttori di sistemi di ritenuta. Questa normativa prevede che per i bambini di altezza fino a 1,25 metri sia obbligatorio produrre rialzi con schienale, che progressivamente sostituiranno quelli senza schienale. Quelli in uso rimarranno comunque ancora in vendita. I bambini di statura compresa tra 1,00 e 1,50 metri comportano l’obbligo del fissaggio tramite l’uso di cinture. In realtà c’è la possibilità di scegliere se acquistare o meno seggiolini che rispettino la nuova normativa.

Tuttavia si tratta di una scelta sensata per la sicurezza dei propri bambini. Occhio poi all’etichetta di omologazione dei seggiolini al momento dell’acquisto. Va bene la nota di omologazione UN ECE R44 e successive e UN ECE R129. Unica eccezione, in quanto conforme alle normative più vecchie, UN ECE R44 01 e UN ECE R44 02. Per il resto operano sempre le regole di buona prudenza e buona condotta del guidatore. Sottolineiamo comunque che se i più piccoli non sono assicurati in maniera adeguata, con sistemi di ritenuta conformi, anche le basse velocità potrebbero risultare fatali. Sul mercato sono presenti seggiolini per tutte le esigenze, una motivazione più che valida per utilizzare questo strumento non solo indispensabile ma obbligatorio per legge.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Booster Motorcycle Products Giacca Booster Basano Urban
90.2 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
56.95 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora