Triumph Bonneville T120: stile ricercato e carattere forte

La Triumph Bonneville T120 è una buona vettura per i nostalgici dello stile che ha fatto scuola.

Il Triumph Bonneville T120 (allestimento 2021) è una moto che la casa di Hinckley ha iniziato a produrre nel suddetto anno; si propone sul mercato del nuovo con un prezzo che parte dai 12990 € (nella configurazione base).

Le sue misure sono le seguenti: 2170 mm di lunghezza, 785 mm di larghezza, 1100 mm di altezza, per un peso in ordine di marcia di 236 kg.

L’altezza della sella da terra è pari a 785 mm, con un interasse pari a 1450 mm.

Il motore del Triumph Bonneville T120

La vettura presenta un motore bicilindrico parallelo raffreddato a liquido a quattro tempi dotato di 8 valvole, a due cilindri, di cilindrata pari a 1200 cc; l’alimentazione è a iniezione elettronica sequenziale multipoint. I valori di alesaggio e corsa del cilindro sono rispettivamente di 97,6 mm e 80 mm; il rapporto di compressione è pari a 10.0:1.

Il motore eroga una potenza di picco di 80 CV (ovvero 58,8 kW), raggiungendo una quota di 6550 giri al minuto; il valore di coppia massima invece è pari a 105 Nm (ovvero 10,7 kgm), e raggiunge i 3500 giri al minuto.

Il consumo si attesta, stando ai dati di fabbrica, sui 60 mpg (4,7 lt/100 km); riguardo alle emissioni, è classificato come Euro 5; il cambio è meccanico a 6 rapporti e la trasmissione finale è a catena.

Possiede un serbatoio da 14 lt e può raggiugere una velocità massima di 185 km/h.

La ciclistica del Triumph Bonneville T120

Il telaio è in acciaio con una struttura tubolare. La sospensione anteriore presenta delle forcelle a cartuccia di diametro 41 mm, posteriormente troviamo un forcellone a doppio braccio e un doppio ammortizzatore RSU con precarico regolabile. Relativamente all’impianto frenante, anteriormente presenta doppio disco di misura 310 mm con pinze flottanti Brembo a due pistoncini e ABS, mentre posteriormente presenta un freno monodisco di misura 255 mm, con pinza flottante Nissin monopistoncino e ABS.

Il cerchio anteriore è da 18 pollici, quello posteriore da 17 pollici. A livello di strumentazione, troviamo tachimetro e contagiri analogici a doppio quadrante con strumentazione multifunzione LCD.

A chi consigliamo Triumph Bonneville T120

Il fascino di questo prodotto risiede nello stile storico della vettura. La guida risulta sempre comfortevole in termini di comodità e morbidezza delle sospensioni. Tuttavia manca una protezione dall’aria. Questa vettura è destinata agli amanti del vecchio stile che vogliono sfoggiare un veicolo comunque moderno e performante.

Scritto da Matteo Podda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Harley-Davidson Touring: la Road King Special 2021

Piaggio Medley 125: consumi ridotti per muoversi in città

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media