Bimota KB4: una moto esclusiva e decisamente bella

La Bimota KB4 è una due ruote molto importante per le sue caratteristiche.

La Bimota KB4 è una moto molto interessante per una serie di motivi che vanno dalla precisione degli elementi meccanici fino alle sue linee. Quando si parla di una motocicletta di questo tipo viene subito in mente l’esclusività del fascino che lo stile vintage riesce ad offrire.

Il suo telaio è stato progettato per offrire la massima maneggevolezza anche nelle condizioni più complicate. Una moto molto interessante e moderna pensata ai veri amanti delle due ruote. Ecco tutte le caratteristiche del mezzo a due ruote vintage che unisce linee e velocità.

La Bimota KB4: uno scrigno della tecnologia con un tocco artigianale

Quando si cerca una motocicletta non basta solo il motore di altissima qualità ma anche la cura con la quale i vari elementi vengono creati.

In primo luogo la sella è in vera pelle mentre la carenatura è stata verniciata a mano in modo da essere perfetta in ogni suo elemento e le ruote forgiate.

La Bimota KB4 è dotata di una serie di importanti elementi

Il telaio della KB4, come accennato in precedenza, è un traliccio composto di acciaio ad alta resistenza dotata di piastre in lega di alluminio rendendo la due ruote molto robusta ma allo stesso tempo leggera.

La moto è un 1000cc a 4 tempi e 4 cilindri, DOHC. E’ dotato di un motore a quattro valvole a farfalla. Altri elementi interessanti sono il motore euro 5 e grazie alle sei marce è possibile sfruttare a pieno la potenza del motore. Il serbatoio da quasi 20 litri riesce a fornire una buona autonomia.

Qual è il prezzo della Bimota KB4?

Parlando di un prodotto di altissimo livello non si può non pensare che il prezzo sarà adeguato ad un interessante esempio del “made in Italy”. Per acquistare la moto sarà necessario spendere circa 35000 euro.

Scritto da Elia Mirko
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cadillac Celestiq: potrebbe essere svelato al prossimo CES

Alpine A110 GT: la piccola sportiva diventa “Gran Turismo”

Leggi anche
Contents.media