A tutti sarà capitato di andare a Milano per piacere o per lavoro, con il desiderio di unire al viaggio la comodità della propria vettura al posto di spostarsi mediante l’ausilio dei mezzi pubblici. E’ tuttavia necessario tenere conto di un vincolo, l’Area C, conosciuta anche come congestione charge, che regolamenta gli accessi nella zona centrale di Milano, detta Cerchia dei Bastioni. E’ attiva nei giorni (feriali) di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì con orari dalle 7,30 alle 19,30, mentre il giovedì la restrizione ha fine alle ore 18. L’Area C non è attiva durante i weekend e nei giorni festivi.

Come chiaramente spiegato dal sito del Comune di Milano, l’accesso viene così regolamentato: “E’ possibile regolarizzare l’accesso ed effettuare il pagamento entro la mezzanotte del settimo giorno successivo all’ingresso nella ZTL Cerchia dei Bastioni , mediante l’attivazione di un titolo di ingresso da 15 euro (qualora l’ingresso non sia già stato regolarizzato entro la mezzanotte del giorno successivo all’accesso nella Ztl Cerchia dei Bastioni)”

Questo è l’elenco dei veicoli che, indipendentemente dal pagamento della quota di ingresso, non hanno diritto di accesso:

  1. diesel Euro 0, 1, 2 ed Euro 3 senza filtro antiparticolato;
  2. benzina Euro 0;
  3. con lunghezza superiore a 7,5 metri

Non vi resta che leggere questa guida qualora vi doveste recare a Milano, pena l’incorrere in sanzioni salate.

 

Mirko Fabbian

area C: i confini

Ti potrebbe interessare anche

Commenti