Notizie.it logo

Apple CarPlay, i modelli auto integrati

Apple CarPlay sta diventando uno dei sistemi di infotainment più utilizzati. Quante vetture lo integrano?

Sempre più connesse le auto moderne si proiettano verso un futuro Tech. Sistemi di navigazione e gestione vettura tradizionali sono diventati oramai obsoleti e poco attivi. Per questo Apple, azienda leader nel settore delle telecomunicazioni, ha sviluppato Apple CarPlay. Un sistema intelligente da integrare alle vetture per gestire in maniera veloce e semplice, dalle più comuni app alle chiamate e messaggi. Concorrenza diretta con “Android Auto” questo accessorio si proietta come un optional di cui non si potrà più fare a meno. La diffusione di Apple CarPlay è proporzionale ai dispositivi Ios venduti. (Un trend in continua crescita dalla creazione del marchio Apple).

Come funziona?

Molto semplice da utilizzare, il sistema cerca di plasmarsi rispetto ai comandi di cui la nostra macchina è dotata. Non serve imparare nuove gesture o impostazioni. Si adatta come un guanto ai tasti analogici e non, di cui si ha già padronanza. Inoltre tutte le grafiche sono riprese dal sistema operativo Ios, quindi già conosciute all’utente che si approccia all’utilizzo del sistema. Siri rimane ed è sempre ben presente durante il viaggio, per chiamarla basterà utilizzare il sistema voce della vettura in uso (controllo vocale al volante). Per navigare in Apple CarPlay si potranno utilizzare sia i tasti fisici della vettura, sia il touchscreen se questa ne è provvista. Quasi tutti gli Iphone (fino al modello 5) sono compatibili e funzionano correttamente collegati all’infotainment.

Apple CarPlay

Applicazioni compatibili

Le applicazioni compatibili con CarPlay sono molteplici. Vengono aggiornate continuamente per allineare il più possibile l’esperienza dell’utente Iphone telefono con quella della vettura guidata. Non solo messaggi, chiamate e musica, il sistema permette di gestire una grande diversità di applicazione e utilizzi dello smartphone direttamente dal cockpit. Unica pecca è la configurazione iniziale dell’applicazione mappe, la medesima di Iphone; si consiglia di cambiare la navigazione con applicazioni più dinamiche come “Google Maps” o “Waze”. Non vi sono problemi però a modificare grafica e ordine di comparsa icone e si può agire direttamente dalle impostazioni telefono.

Apple CarPlay

Vetture integrate con Apple CarPlay

Più di 400 vetture dispongono già della piattaforma CarPlay, quasi tutte le case automobilistiche si stanno adattando al fenomeno. Presente online, continuamente aggiornata, una lista completa di tutte le macchine che sono già integrate. Per le vetture prodotte dal 2016 vi è la possibilità di aggiornare il sistema integrando Ios automotive. Da ricordare che la presenza o meno dell’accessorio Apple può variare dalle configurazioni della vettura acquistata (chiedere sempre al concessionario se è optional o di serie). Per sfogliare online il catalogo aggiornato cliccare il link seguente —> Vetture integrate.

Se non è presente nella lista?

Non bisogna assolutamente disperarsi. Se il sistema di infotaiment della propria vettura non presenta ancora la possibilità di inserire CarPlay c’è una seconda opzione. Apple infatti ha attuato delle partnership con 6 dei più grandi produttori di impianti audio e automotive. Da Sony a Kenwood è supportato in numerosi modelli il collegamento con Iphone.

Apple CarPlay

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Booster Motorcycle Products Giacca Booster Basano Urban
94.95 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora