Argo Atlas EV, un anfibio elettrico prima del Cybertruck

Il Cybertruck potrà trasformarsi in una barca portatile, ma questo Atlas non è da meno...

L’Argo Atlas EV sembra essere il perfetto rivale del Cybertruck, dato che quest’ultimo pare possa trasformarsi in una sorta di anfibio elettrico. Il principale specialista canadese di veicoli anfibi, che produce questo tipo di veicoli dagli anni ’60, sta per fare il grande passo e passare all’energia elettrica.

Ma i suoi clienti non sembrano essere entusiasti di questo tipo di cambiamento. La presentazione dell’Atlas EV è stata accolta piuttosto freddamente, alcuni temendo per la sua affidabilità, altri per la sua autonomia.

Argo Atlas EV, un anfibio elettrico prima del Cybertruck

Non c’è molto da dire sull’aspetto del veicolo, che corrisponde a quello che Argo produce da quasi 60 anni. L’Atlas è un veicolo a 8 ruote motrici in grado di trasportare 4 passeggeri sulla terraferma o solo 2 in acqua.

Se si parte con 4 persone, ci vorranno alcuni viaggi avanti e indietro per attraversare i fiumi che nascono. Il carico utile si riduce da 198 a 107 kg tra terra e acqua. Ma questo non è specifico del modello elettrico, anche i modelli a combustione interna sono sulla stessa barca.

Argo Atlas EV

Per guidarlo, il pilota ha a disposizione un classico manubrio, ma lo sterzo non è più collegato meccanicamente alle ruote, tutto passa attraverso cavi e un motore elettrico. Per la motorizzazione elettrica, Argo ha scelto il funzionamento a 48V. Il motore da 107 kW è alimentato da una batteria da 27 kWh. La velocità sulla terraferma è limitata a 40 km/h e a 5 km/h in acqua. Un’altra caratteristica speciale è l’ampio schermo da 12 pollici.

Serve come display per la posizione, l’inclinometro o la telecamera integrata. Ma è anche un centro di controllo. Da qui si possono controllare il cambio, i fari e gli indicatori di direzione, ma non si parla di autonomia.

E poi c’è la spinosa questione del prezzo. Il prezzo dell’Atlas EV è di 50.000 dollari. Si tratta di 15.000 euro in più rispetto al più costoso 8×8 della gamma Argo… Ma è anche l’unico veicolo di questo tipo sul mercato. E il Cybertruck costerà ancora di più.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com