Audi S3: il nuovo modello sportivo e raffinato

La casa di Ingolstadt stupisce con una vettura ancora più sportiva, spaziosa e allo stesso tempo elegante

L’Audi S3 si presenta a prima vista più forte, più sportiva e affascinante. Si tratta della nuova generazione creata sulla base dell’Audi A3. La vettura verrà proposta con carrozzeria Sportback a due volumi e Sedan a tre volumi.

Audi S3: caratteristiche e interni

La versione sportiva della compatta di Ingolstadt è pronta a “mostrare” i muscoli e non solo. Raffinatezza abbinata a potenza, la nuova Audi S3 porta grandi prestazioni ed eleganza. Come detto, la nuova vettura dei quattro anelli, sarà disponibile nelle varianti due volumi S3 Sportback e la tre volumi S3 Sedan.

A prima vista l’Audi S3 si riconosce per la griglia a nido d’ape in nero titanio, le prese d’aria abbondanti e squadrate, oltre che per le feritoie tra calandra e cofano.

I led delle luci diurne formano una firma luminosa specifica a doppia banda verticale. Per quanto riguarda la parte posteriore, invece, si notano immediatamente i quattro terminali di scarico e l’estrattore aerodinamico, mentre lo spoiler può essere anche in carbonio. In termini di dimensioni occorre subito distinguere tra l’Audi S3 Sportback, lunga 435 cm (+3 rispetto alla generazione precedente) e la S3 Sedan che misura 450 cm (+2).

Advertisements

Per il resto, lunghezza, altezza e passo coincidono (rispettivamente 182 cm, 143 cm e 263 cm).

Al suo interno, l’Audi S3 vede aumentato lo spazio per i passeggeri, sia a livello di gomiti che di spalle. Il volume del bagagliaio va da 325 a 1.145 litri. Il cambio non presenta più la tradizionale leva bensì un vero e proprio joystick collegato elettronicamente agli organi della trasmissione con tecnologia shift by wire.

Plancia e consolle sono nere.

In termini di tecnologia, la strumentazione è interamente digitale e di serie con l’Audi virtual cockpit su schermo da 12,3 pollici. Il display multimediale touch (Mmi plus) ha una diagonale di 10,1 pollici e può riconoscere anche la scrittura a mano libera. L’interfaccia vocale comprende le espressioni di uso comune e si attiva con le parole “Hey Audi”. Come optional possibile anche l’head-up display.

A livello di sicurezza e di sistemi di assistenza alla guida, gli standard risultano molto elevati. Presente, ma solo come optional, l’Audi active lane assist, che aiuta il guidatore a rimanere in pista sopra i 65 km/h. La fotocamera anteriore, inoltre, riconosce i segni sulla strada. Il sistema interviene dolcemente nel servosterzo elettromeccanico e sterza se viene riconosciuto un problema non segnalato. Il Congestion Assistant opzionale supporta il conducente nel traffico lento a meno di 65 km/h e mantiene una distanza sufficiente dal veicolo che risulta essere davanti.

Ove necessario, il Congestion Assistant prende il controllo dello sterzo.

Motore e prezzo

Come detto, la nuova Audi S3 rappresenta un modello ancora più potente e sportivo rispetto a prima. Questa caratteristica è messa in evidenza dalle motorizzazioni. Alla base di tutto il sistema Audi c’è il motore a benzina turbo a quattro cilindri 2.0 Tfsi. Potenza di 310 Cv e coppia massima di 400 Nm, erogata fra 2.000 e 5.450 giri. Interventi sul lavoro delle valvole e sull’impianto di raffreddamento hanno permesso di ottimizzare l’efficienza della combustione fattore che è andato a vantaggio di consumi, emissioni e prestazioni. In tal senso, oltre a sottolineare un’accelerazione 0-100 in 4,8 secondi, e una velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h, sono da segnalare appunto i consumi nel ciclo combinato Wltp che vanno da 7,9 ad 8,3 l/100 km. Le emissioni di CO2 da 165 a 170 g/km Nedc (178-188 Wltp).

Per quanto riguarda i prezzi, le cifre per assicurarsi la nuova Audi S3 variano a seconda dell’allestimento scelto. Si parte da un prezzo di listino di 49.900 euro fino anche ai 56.000 euro.

Se siete interessati ad altri modelli Audi:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Audi A6 Allroad Quattro: più versatile, sportiva e pronta a tutto

Audi RS4 Avant, tutti i dettagli sulla station wagon super sportiva

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media