Le auto di Bonucci: spicca la Ferrari F12 Berlinetta

Alla scoperta del bolide rosso fiammante del difensore della Nazionale Italiana. Conosciamo meglio la passione per le auto di Bonucci.

Tra i più forti difensori di Serie A. Punto di riferimento della Nazionale Italiana. Leonardo Bonucci è tra i veterani più carismatici del calcio nostrano.

Impossibile non notarlo in campo. Così com’è impossibile non notarlo fuori, grazie alla sua F12 Berlinetta rosso fiammante, compagna immancabile dei tragitti di andata e ritorno dagli allenamenti.

Auto di Bonucci: caratteristiche tecniche

Un bolide da 741 cv di potenza massima, in grado di arrivare da 0 a 100 km/h in 3,1 secondi.

La Ferrari F12 Berlinetta di Bonucci gode di ottima stabilità e tenuta su strada. Merito dei due convogliatori posizionati sul frontale, capaci di deviare l’aria del cofano verso le fiancate.

Da notare anche la coda a forma di T, l’estrattore con retronebbia a led come quello della Formula Uno, e gli sfoghi sopra i passaruota.

La F12, inoltre, è più corta di 5 cm rispetto alla 599 GTB, e pesa 60 kg in meno. Guadagna così in agilità grazie alle nuove leghe d’alluminio impiegate per la scocca.

auto bonucci

Auto di Bonucci: estetica ed interni

Della F12 di Bonucci, rosso berlinetta, ne esiste anche una versione in alluminio opaco. In ogni caso, gli interni sono personalizzabili con colori su richiesta: volante, porte, sedili, plancia. In dotazione, i rivestimenti in pelle e le poltrone con regolazioni elettriche.

Confortevole non solo su pista, ma anche su percorsi cittadini, riesce ad affrontare le curve più impervie grazie a freni e scalata multipla.

Il cambio, infatti, “scala” tutte le marce che servono per trovarsi col giusto rapporto. Comode, infine, le palette al volante.

Auto di Bonucci: il prezzo

La Ferrari F12 Berlinetta di Bonucci ha un valore pari a 300.000 euro. Con l’aggiunta di eventuali optional, il prezzo lievita significativamente. Occorrono, invece, 19.317 euro per mantenerla annualmente.

Spese assolutamente sostenibili per un calciatore di Serie A, che in fatto di motori può davvero togliersi più di uno sfizio.

Scritto da Veronica Celi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Kymco MXU 450i, il quad ideale da utilizzare per le attività lavorative

Indian Scout Sixty: un aspetto cattivo ed affascinante

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media