BWT Racing Point F1 Team: alla scoperta del team rosa

Racing Point F1 Team, andiamo a scoprire il team composto da monoposto di colore rosa di proprietà dell'imprenditore canadese Lawrence Stroll.

Tra le squadre che hanno fatto un ingresso recente in Formula 1 troviamo il Racing Point F1 Team. La scuderia sorta sulle ceneri della Force India e gestita da Stroll che ha dato il sedile al figlio Lance. In questo campionato questa squadra è stata sulla bocca di tutti perché sin dai test si è notata una somiglianza molto evidente con la Mercedes W10 vincitrice del titolo lo scorso anno.

I risultati hanno mostrato, nella prima gara, un notevole passo in avanti rispetto alle precedenti stagioni.

Il logo del team è su sfondo bianco ed è caratterizzato dal logo dello sponsor, ovvero BWT (casa austriaca produttrice di sistemi di depurazione dell’acqua) e sotto di esso vi sono i tre colori presenti sull’auto ovvero due tonalità di rosa differenti, una più fucsia e l’altra più chiara unite al grigio.

Infine vi è la scritta del nome della squadra. Un logo semplice ma che rende facilmente identificabile le scelte societarie fatte. E’ più evidente sulle vetture perché la principale colorazione è il rosa. Proprio per questo viene definita “La Pantera Rosa”.

I piloti 2020

I piloti che corrono per Racing Point in questa stagione sono Sergio Perez e Lance Stroll.

Il messicano è ormai un pilota affermato all’interno del circus, dotato di grande talento è capace di ottenere ottimi risultati se la macchina è all’altezza ed è una prima guida ideale per far progredire la squadra nel corso del campionato.

Advertisements

In questa stagione potrebbe togliersi delle belle soddisfazioni.

Stroll invece è un pilota che è stato capace di pochi exploit nel corso della sua carriera. La sua ex squadra non era il massimo per ottenere dei buoni piazzamenti, questo nuovo team, comprato dal padre, nasce con una buona base e se progredirà bene potrà sicuramente dire la sua in qualche Gran Premio.

Racing Point F1 Team: la storia

La storia di questo team è molto recente.

Nasce sulle ceneri della Force India una squadra che si era tolta la soddisfazione di ottenere una pole position, al GP di Spa del 2009 con il nostro connazionale Giancarlo Fisichella.

Questo cambiamento ha permesso alla Racing Point di nascere e spera di progredire nel mondo della Formula 1 grazie anche alla collaborazione motoristica con Mercedes. Il pacchetto sembra molto promettente, non c’è dunque da stupirsi se in questa stagione riuscirà a salire sul podio.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Williams Racing: storia del team e piloti 2020

Ferrari SF1000: motore e velocità massima

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.