Carlos Alcaraz: auto da 90 mila euro per il tennista

Carlos Alcaraz, le auto del tennista spagnolo attuale numero 2 della classifica mondiale.

Carlos Alcaraz è uno dei giocatori di tennis più forti al mondo, attualmente occupa la seconda posizione della classifica mondiale dietro solamente al serbo Novak Djokovic. In questo articolo però non affronteremo la carriera del tennista di Murcia bensì vedremo come si compone il suo garage e quali sono le auto che guida nella vita quotidiana.

LEGGI ANCHE: MotoGP, come prenotare per vedere una gara?

Carlos Alcaraz: auto da 90 mila euro per il tennista

Carlos Alcaraz non è mai parso un grande appassionato di automobili e il suo garage ne è la perfetta testimonianza, lo sportivo si concentra principalmente sulla sua carriera e non si concede distrazioni come possono essere auto potenti e veloci.

La prima auto di cui vale la pena parlare è una BMW iX ovvero il suv elettrico top di gamma della casa di Monaco di Baviera. La vettura ha una potenza che può variare da 300 a 500 cavalli a seconda del modello scelto.

E’ un’auto spaziosa e comoda con un’autonomia che va da 400 a 600 km cambia in base al tipo di batteria che per cui si è optato in fase di configurazione.

La seconda vettura che il giocatore guida nel tempo libero è una BMW Serie 1, non si hanno notizie sull’esemplare di Alcaraz anche se potrebbe essere una Serie 1 M-Sport dotata del 6 cilindri in linea da 3.0 cc e 306 cavalli.

La trazione è integrale con il sistema xDrive che la rende perfetta su ogni terreno, assicurando sempre il massimo del grip. Le prestazioni ci sono e crediamo che anche il divertimento nella guida al limite possa essere molto.

LEGGI ANCHE: Cambio sequenziale auto, cos’è e come funziona

Il 2024 può portare cambiamenti?

Le auto descritte sopra sono quelle che Alcaraz aveva nel 2023, chissà che quest’anno non possa arrivare un mezzo nuovo, magari sempre BMW, con cui Alcaraz ha accordi commerciali, però dotato di maggior potenza.

L’anno è appena cominciato di conseguenza è ancora presto per avanzare ipotesi, non resta che seguirlo sui social per cercare di carpire informazioni in questo senso.

Nel mentre bisogna dire che il garage dello spagnolo è funzionale con auto adatte ad ogni scopo di conseguenza la vita quotidiana non è assolutamente un problema.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com