Notizie.it logo

Cause leva freno a mano dura

Cause leva freno a mano dura

Nella maggior parte dei casi il freno a mano è di tipo meccanico e il suo funzionamento consiste nell’azionare i freni posteriori del veicolo tramite dei tiranti che si attivano nel momento in cui si tira la leva posta all’interno dell’abitacolo. A volte capita che leva del freno a mano si indurisce e ciò avviene perché i cavi di tensione si bloccano per via di incrostazioni dovute a sporcizia accumulate nel tempo oppure per corrosione, o ancora, perché i freni a tamburo si sono arrugginiti (soprattutto in auto “vecchie” o se il freno a mano resta inserito a lungo in luoghi umidi). Quando il cavo è troppo sporco all’interno, questo si blocca e se la sporcizia si sedimenta e si secca è molto difficile pulire e lubrificare il freno a mano.

Nella maggior parte dei casi, la soluzione più semplice è sostituire il cavo per intero.

Altra possibile causa di indurimento del freno a mano può essere dovuta al fatto che si possa creare della ruggine sul meccanismo della leva che impedisce il movimento e lo scorrimento del cavo. All’opposto può essere che il tirante del freno a mano sia troppo teso rendendo difficoltoso la manovrabilità della leva e quindi l’inserimento e il disinserimento del freno a mano stesso, ma in questo caso basterebbe allentare leggermente il cavo.

Tutte le operazioni è consigliabile farle svolgere in una officina.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche