Notizie.it logo

Cerchioni: come scegliere

Cerchioni: come scegliere

La maggior parte dell’attenzione è spesso rivolta agli pneumatici ma i cerchioni sono una parte importantissima per quanto riguarda la sicurezza.

Gli pneumatici regnano sovrani nelle discussioni che riguardano le ruote delle nostre auto ( ma non solo anche delle nostre moto o altri veicoli) e tendono ad essere visti come gli unici responsabili della sicurezza per quello che riguarda il discorso aderenza alla strada. Ovviamente in parte è vero ma non in maniera totale, molte volte delle gomme scelte con dovizia devono scontrarsi dei cerchioni magari ridotti in cattivo stato, e quando sono loro a dover essere sostituiti come si può orientare? Cerchiamo di fare chiarezza.

Se andiamo bene a leggere quello che c’è scritto sulla spalla degli pneumatici possiamo notare una serie di numeri e lettere, in particolare ad esempio troviamo una dicitura di questo tipo: 205/55 R 17 dove 225 indica la larghezza del battistrada dello pneumatico, 55 è la misura della sua altezza da terra mentre R 17 indica che siamo in presenza di un modello adatto ad un cerchione da 17″.

Mettendo da parte ogni possibile teoria su quelle che sono eventuali modifiche da poter apportare e rimandandole ad altra sede la domanda a cui rispondere diventa una: se voglio sostituire i cerchi della mia auto, come farò a sapere qual è il modello corretto da montare?

In maniera abbastanza semplice si può rispondere che sul libretto di circolazione è scritto ogni cosa, ed anche l’informazione riguardante la misura dei cerchioni omologati per la nostra auto può essere facilmente ricavata da esso. Basterà rivolgersi ad un buon gommista di fiducia per stare certi di montare dei cerchioni adatti alla nostra auto e, soprattutto, sicuri.

Discorso a parte merita la scelta tra cerchioni in acciaio e cerchioni in lega. Qui entra in gioco il fattore puramente personale su 2 fronti: uno prevalentemente estetico (i cerchi in lega sono quasi sempre esteticamente più belli da vedere) ed uno prevalentemente funzionale (i cerchi in acciaio si sposano bene con strada poco regolari e piene di buche, i cerchi in lega sposano invece benissimo le strade regolari e dal manto omogeneo).

Insomma è il caso di dire: ai guidatori l’ardua sentenza.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche