Citroen C4 2021: caratteristiche del nuovo modello anche elettrico

La casa automobilistica francese ha pensato ad una nuova versione del noto modello: più comfort e linee quasi da Suv.

Citroen C4 2021 è una vera novità. Se eravamo abituato al vecchio modello, adesso arriva una vera rivoluzione che potrà essere anche 100% elettrica. La casa automobilistica francese ha pensato proprio a tutto e ha anche già aperto gli ordini per la vettura con l’arrivo nelle concessionarie a partire da gennaio 2021.

Citroen C4 2021: caratteristiche

A colpire, a primo impatto, è senza dubbio l’aspetto esterno completamente cambiato rispetto al modello precedente, non solo esteticamente anche per forme e dimensioni. Parliamo di una lunghezza di 4,36 metri e di una larghezza di 1,8 metri. L’altezza è di poco più di 1,5 metri. Il passo invece è di 2,67 metri. Grazie alle sue rinnovate forme la nuova Citroen C4 2021 si avvicina decisamente al mondo dei Suv.

Altra particolarità evidente la grandezza delle ruote da 690 mm di diametro. Per quanto riguarda il bagagliaio, parliamo di una capienza minima con tutti i sedili in posizione di 380 litri.

Nella sua parte anteriore, in grande mostra la nuova griglia che si estende fino ai fari con forma a V con luci a LED, compresi i fendinebbia. Il cofano risulta molto alto e presenta delle linee nette. Le nervature sono quasi scavate, fatto che si nota in modo particolare lateralmente soprattutto a ridosso dell’assale anteriore.

Advertisements

Il fascione centrale è costituito da una seconda griglia e dalla protezione sottoscocca che corre lungo tutta la fiancata. Anche al posteriore si hanno linee molto nette a sviluppo orizzontale.

Detto dell’esterno, anche al suo interno la nuova Citroen C4 2021 offre soluzioni diverse rispetto a prima. Da notare lo sterzo a tre razze molto più sottile e con il clacson di forma più squadrata. In linea generale, la casa automobilistica francese ha cercato di aumentare in modo netto la qualità dell’abitacolo per dare maggiore comfort, anche nell’uso dei materiali.

Numerosi tocchi satinati e nero lucidi contribuiscono a rendere più elegante l’impatto d’insieme.

Per quanto riguarda il sistema di infotainment, esso è costituito da un pannello frameless per il quadro comandi e dal pannello centrale da 10 pollici di diagonale con finitura nera lucida. Rimangono analogici i comandi del climatizzatore facilemente individuabili sotto lo schermo.

Motore e prezzo

Passando all’aspetto del motore, la Citroen C4 2021 introdurrà la grande novità dell’elettrico che prenderà il nome di Citroen e-C4.

Il motore elettrico di cui è dotata sviluppa una potenza pari a 136 Cv, con in più 260 Nm di coppia. Questo consentirà all’auto di arrivare da 0-100 in 9,7 secondi.

La batteria presenta una capacità da 50 kWh e promette, secondo il ciclo WLTP, di fornire un’autonomia massima di 350 km con una ricarica piena. Sarà possibile, inoltre, grazie ai sistemi di ricarica rapida, ricaricare 100 km di autonomia in soli dieci minuti.

Previste anche motorizzazioni benzina e diesel. Per la prima categoria è disponibile il PureTech 140, sia con cambio manuale sia con quello automatico EAT8, mentre il BlueHDi 130 può essere abbinato solamente all’automatico. Tutti i motori sono omologati Euro 6d.

Passando al prezzo, la Citroen C4 2021 parte da un costo base di listino di 22.900 euro, fino ad arrivare al prezzo di partenza più alto del modello elettrico che è di 34.900 euro.

Se siete interessati ad altri modelli Citroen:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Skoda Octavia Scout 2021: interni, caratteristiche e prezzo

BMW Serie 2 Coupè 2021: interni, caratteristiche, prezzo del restyling

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.