Come guidare un go-kart: tutto ciò che si deve sapere

Se siete pronti a destreggiarvi in questo sport esilarante e a sconfiggere i vostri amici, seguite i nostri consigli!

Sapere come guidare un go-kart è semplice ma richiede sicuramente un po’ di pratica e dimestichezza con i pedali. Si tratta di uno sport molto divertente che vi permetterà di sperimentare l’adrenalina della velocità, magari gareggiando con i vostri amici. 

Dimenticate la guida normale, però, perché ci sono alcuni fattori essenziali da considerare.

Scopriamo insieme come guidare un go-kart!

Come guidare un go-kart: tutto ciò che si deve sapere

La scelta del go-kart

Non tutti i kart sono uguali. Alcuni sono perfetti per i pricipianti, mentre altri hanno diversi livelli di abilità. Assicuratevi di scegliere il veicolo maggiormente adatto a voi, in modo da non avere difficoltà nelle curve e nelle varie manovre. 

Esistono anche modelli più veloci e scattanti, ma ciò richiede maggiori riflessi e reattività, quindi sarà necessario avere un po’ di esperienza in più. 

La giusta posizione

Partendo dall’abbigliamento comodo, che richiede scarpe da ginnastica comode e pantaloni che non siano troppo stretti, anche la posizione è di vitale importanza. Posizionatevi in modo da raggiungere i pedali senza alcun problema.

Le gambe devono essere leggermente piegate, così come dovete raggiungere il volante senza piegarvi in avanti (le stesse regole base per la guida normale, insomma).

come guidare un go kart

La frenata

I freni sono esclusivamente sulle ruote posteriori: ciò significa che dovrete premere il pedale con molta forza, per poi rilasciarlo gradualmente prima di staccarlo e accelerare. Insomma, sarà necessario fare un po’ di pratica e prendere dimestichezza coi pedali.

L’accelerazione

Come per ogni gara, prendere velocità (e non perderla) è uno dei requisiti principali per vincere. Per farlo, sarà necessario guidare in linea retta quanto più possibile, evitando quindi di fare ulteriori manovre (girare, frenare o sbandare). 

Tutto ciò, infatti, rallenterebbe il go-kart e rischiereste di perdere.

In prossimità di una curva, ad esempio, potreste posizionarvi all’esterno e non all’interno, in modo da non rallentare quasi mai (un po’ come nei giochi di corsa).

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Contentsads.com