Come guidare una macchina automatica: una semplice guida

Una macchina automatica richiede un po' di pratica iniziale. Vi sveliamo tutto ciò che dovreste sapere per guidarne una.

Come guidare una macchina automatica? Ebbene, questa tipologia di auto richiede un po’ di pratica e dimestichezza, dato che si distingue nettamente dai veicoli con cambio manuale. 

Sono infatti presenti alcune differenze che potrebbero “sconvolgere” i classici guidatori incalliti. Partendo dall’assenza del pedale della frizione al cambio completamente diverso, i fattori da considerare prima di mettersi al volante sono tanti. 

Vediamo insieme tutte le differenze e scopriamo come guidare una macchina automatica senza troppi problemi.

Come guidare una macchina automatica

Il pedale della frizione non esiste

Avrete a disposizione solo due pedali: quello del freno e dell’acceleratore. Il pedale della frizione è assente in quanto è l’auto a gestire automaticamente i cambi di marcia. Assicuratevi di ricordarvi questa particolarità e di non premere accidentalmente entrambi i pedali!

Il cambio

Il cambio è completamente diverso e non è caratterizzato dalle solite marce a cui siamo abituati. Di conseguenza, anche il movimento è completamente diverso. 

Le “marce” sono fondamentalmente quattro e si distinguono in:

P: Parcheggio

Si tratta semplicemente della neutra con le marce bloccate, in modo da non far girare le ruote.

Quando siete fermi, o prima di avviare l’auto, assicuratevi di essere in P.

R: Retromarcia

Come da nome, vi servirà per fare le varie manovre di retromarcia.

N: Neutro / Folle

Se siete fermi per più di un paio di secondi, potete mettere la macchina in folle. Tuttavia, è sempre meglio utilizzare il pedale del freno per evitare spiacevoli inconvenienti. 

D: Drive / Guida

Vi servirà esclusivamente per guidare normalmente. L’auto cambierà la marcia per voi all’aumentare della velocità, quindi non avrete ulteriori preoccupazioni! Ad ogni modo, noterete dei simboli +/- con cui potrete stabilire con più precisione la velocità dell’auto (vedi foto).

come guidare una macchina automatica

La guida

Alcune auto automatiche hanno una partenza più lenta rispetto a quelle a cambio manuale. Ciò vi consente di effettuare le manovre più delicate con maggiore precisione.

Discorso diverso per chi abbia bisogno di velocità (ad esempio per effettuare un sorpasso); in quel caso, molte auto recenti riescono a rilevare la necessità di maggiore potenza!

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com