Cupra Born, la prima auto full-electric del brand spagnolo

La casa automobilistica spagnola Cupra ha immesso sul mercato la nuova Cupra Born, la prima sportiva full-electric dal design grintoso.

Cupra è un’azienda automobilistica spagnola istituita nel 2018 come filiale della casa madre SEAT, destinata alla produzione di vetture sportive e ad alta prestazione. L’offerta proposta dal marchio, con il trascorrere del tempo, si sta ampliando in modo sempre più considerevole e si è recentemente arricchita con la nuova Cupra Born, il primo modello full-electric del prestigioso brand.

Cupra Born: design esterno e dimensioni

Il design esterno della Cupra Born è caratterizzato da forme aerodinamiche e linee scolpite che delineano alla perfezione ogni dettaglio della carrozzeria. L’auto è stata costruita sulla piattaforma MEB e condivide molteplici componenti con altre vetture full-electric del gruppo Volkswagen.

La calandra della Cupra Born si contraddistingue per le profonde nervature che definiscono il frontale dell’auto, dall’aspetto appuntito e proteso in avanti. Il cofano, nonostante si tratti di un modello totalmente elettrico, sfoggia due prese d’aria nella parte bassa del paraurti, accompagnate da un vistoso splitter.

Alle estremità del cofano, poi, sono stati posizionati due fari con tecnologia Full LED dalla forma stilizzata e due ampie prese d’aria. Per quanto riguarda le luci, il posteriore dell’auto sfoggia la tradizionale luce continua coast-to-coast. La silhouette laterale appare particolarmente fluida e slanciata, esaltata dal tetto arcuato.

Le dimensioni della Cupra Born corrispondono a una lunghezza di 4.322 mm, una larghezza di 1.809 mm e un’altezza di 1.537 mm mentre il passo misura 2.767 mm.

Cupra Born: design interno e infotainment

Il design interno della Cupra Born è stato sviluppato al fine di creare un ambiente unico e ricercato, progettato all’insegna della classicità. Per questo motivo, quindi, l’abitacolo è stato costruito sfruttando materiali di eccelsa qualità e molto pregiati. Il volante della vettura possiede pulsanti circolari attraverso i quali è possibile selezionare la modalità di guida mentre bocchette, profili dei vani portaoggetti e pannelli presentano rifiniture color rame.

La Cupra Born ha un cruscotto digitale totalmente personalizzabile, associato a schermo Virtual Cockpit da 7” mentre al centro della plancia è stato posizionato uno schermo touchscreen da 12” attraverso il quale gestire il sistema di infotainment.

Il sistema di infotainment è compatibile sia con Apple CarPlay che con Android Auto e supporta un impianto audio della Beats con 9 altoparlanti. La connettività dell’elettrica, poi, viene avvalorata dalla eSim e dall’app per dispositivi mobili My Cupra che consente il controllo da remoto.

Tra i sistemi di assistenza alla guida, figurano il cruise control adattivo, il Lane Keep Assist, il Blind Monitoring System e l’Emergency Break Assist.

Cupra Born: motore e prezzo

La Cupra Born è dotata di due differenti motorizzazioni e trazione posteriore. In entrambi i casi, il motore avrà una coppia massima pari a 310 Nm.

Per quanto riguarda la potenza, invece, l’elettrica sarà disponibile con una batteria da 45 kWh, associata a un motore da 150 CV oppure con una batteria da 58 kWh, associata a un motore di 204 CV.

Il prezzo della Cupra Born full-electric si aggira intorno ai 32.950 euro.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Land Rover Defender V8 Bond Edition: prezzo e caratteristiche

Opel Rocks E: vivere la città in poco spazio e a bassa velocità

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media