I dieci migliori super SUV del 2021

Una classifica all'insegna del comfort e della funzionalità.

I super SUV sembrano avere tutto: interni che rivaleggiano con le migliori auto di lusso e prestazioni che competono con i migliori super-saloni. Questa razza più stravagante di SUV, che a malapena esisteva un decennio fa, porta anche un prezzo di ingresso che assicura che siano tra le auto più esclusive sulle nostre strade.

Pensiamo che i dieci super SUV qui sotto siano alcuni dei migliori del loro genere, o siano destinati a scuotere il segmento una volta arrivati.

Aston Martin DBX

L’Aston Martin DBX è probabilmente uno dei nuovi arrivi più significativi del 2020. Questa nuova aggiunta alla classe dei super SUV in continua espansione non ha fatto altro che impressionare. Fondamentalmente, si guida come una Aston dovrebbe, nonostante pesi 2,3 tonnellate con circa 1,68 m di altezza.

Il suo V8 da 4.0 litri di origine AMG fornisce prestazioni potenti, mentre le sue capacità a lunga distanza sono decisamente eccezionali.

Una prova su strada completa confermerà senza dubbio quanto sia davvero capace questa Aston Martin della nuova era. Per ora, merita assolutamente il primo posto tra i migliori super SUV.

Bentley Bentayga

La Bentayga è il primo vero SUV “di lusso” degno di essere paragonato alle limousine più lussuose del mercato.

Aggiunge inoltre una maggiore capacità e usabilità alla gamma Bentley di quanto l’azienda abbia offerto fino ad ora, solo a corto dell’isolamento di guida offerto da quelle offerte di lusso più tradizionali.

Sebbene non sia ancora un’auto attraente, un recente lifting ha allineato con maggior successo il design esterno della Bentayga con quello della nuova Continental GT e della Flying Spur. Anche i nuovi sistemi di infotainment sostituiscono la tecnologia invecchiata che appariva nell’originale.

Mentre la Bentayga non ha la velocità e l’agilità dei SUV più veloci, il fatto che possa essere paragonata a loro, pur offrendo una grandezza di gran lunga superiore, sottolinea il suo successo. Nel più giusto dei termini, deve semplicemente essere riconosciuta come uno dei prodotti di lusso più completi e convincenti del mondo.

Range Rover SVAutobiography

Il modello più prestigioso di Land Rover mantiene gli ingredienti tecnici della Range Rover normale. Ciò significa che può ancora avventurarsi su una strada fangosa, ma i suoi occupanti saranno coccolati da splendidi interni. La SVAutobiography Dynamic arriva esclusivamente con un V8 sovralimentato da 5.0 litri che produce 557bhp, quindi anche il passo è veloce.

Merita assolutamente un posto tra i migliori super SUV del 2021.

Lamborghini Urus

La prima incursione su larga scala della Lamborghini, nel mondo dei SUV, è il modello più estremo del segmento. Alimentato da un V8 biturbo da 4.0 litri, l’Urus a quattro ruote motrici raggiunge le 62 miglia orarie in 3.6 secondi e ha una velocità massima di 190 miglia orarie.

Un SUV alto che pesa più di due tonnellate può essere gestito come una vera Lamborghini? Detto in breve, di sicuro può.

Bowler Bulldog V8

Bowler Motorsport, con sede nel Derbyshire, si è fatta un nome sviluppando versioni rally-raid ultra-specializzate di vari modelli Land Rover. Il Bulldog è il suo ultimo prodotto, ma non fatevi ingannare dall’estetica: con un telaio completamente nuovo e una carrozzeria su misura, è davvero interessante.

Inaspettatamente buono sulla strada, il 5.0 litri V8 Bulldog è semplicemente sublime. Deve essere sicuramene nella vostra lista di super SUV da considerare.

Mercedes-AMG G 63

Il restyling di Mercedes della G-Wagen – ora formalmente conosciuta come Classe G – deve essere considerato un successo. Mantiene il carattere ricco e l’abilità off-road del tanto amato originale, ma grazie a una nuova architettura delle sospensioni anteriori e allo sterzo, ora si comporta in modo più amichevole che spaventoso.

Nonostante tutta la raffinatezza dell’abitacolo che Mercedes ha introdotto nella rinnovata Classe G, il modello 63 AMG è ancora definito dal suo motore V8. In questo caso, la stessa unità biturbo da 4,0 litri che si trova nelle auto sportive AMG GT.

Rolls-Royce Cullinan

L’entrata di Rolls-Royce nel segmento dei SUV utilizza una versione sviluppata del motore V12 da 6,8 litri della Phantom, rendendolo uno dei più potenti fuoristrada del mercato.

Si trova anche in cima alla lista in termini di lusso vero e proprio, e senza dubbio preferisce essere guidato in modo più rilassato e signorile rispetto ad Aston Martin DBX o Bentley Bentayga.

BMW X7 M50i

Il più grande e sfacciato SUV di BMW non è ancora arrivato senza la sua giusta quota di controversie. La maggior parte di ciò si riduce a quella griglia eccessiva. Tuttavia, la X7 è un super SUV sorprendentemente interessante.

Il suo V8 biturbo da 4,4 litri conferisce una miscela attraente di prestazioni e raffinatezza, mentre il suo interno è abbastanza spazioso da ospitare comodamente sei adulti. Per una macchina così grande, possiamo dire che la sua guida ad alta velocità e la stabilità sono eccellenti.

super SUV bmw

Mercedes-AMG GLS 63

Mercedes ha a lungo fatturato la GLS come la Classe S dei SUV. La potenza proviene da una versione da 603 CV del V8 biturbo da 4,0 litri di Affalterbach, che permette a questo SUV da 2,5 tonnellate di raggiungere i 62 km/h da fermo in ridicoli 4,2 secondi. Nonostante sia assolutamente massiccia, è sorprendentemente agile sulle strade più strette e tortuose.

Twisted Automotive Defender V8

La potenza di questa Twisted Automotive Defender V8 proviene da un carismatico 6.2 litri Corvette LS3 crate V8, che può sviluppare fino a 520bhp. Il prodotto risultante è comunque enormemente accattivante. C’è anche un margine apparentemente infinito per la personalizzazione degli interni, ma non pensate che sarete in grado di cancellare completamente i difetti ergonomici intrinseci del Defender.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le dieci migliori supermini del 2021

Dieci migliori auto executive di medie dimensioni del 2021

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media