Fisker Ocean: i suoi segreti rivelati a Los Angeles

Il marchio ha approfittato del Los Angeles Auto Show per svelare le sue caratteristiche.

Presentata più volte sotto forma di prototipo, la Fisker Ocean è ora esposta sulla sua terra natale nella sua versione definitiva. Il marchio ha approfittato del Los Angeles Auto Show per svelare le sue specificità così come le diverse versioni del SUV elettrico.

La Fisker Ocean apre la sua gamma con la versione Sport, dotata di un singolo motore elettrico sull’asse anteriore (piuttosto raro su un SUV di queste dimensioni) di 279 CV e una batteria LFP fornita da CATL. In questa versione, l’autonomia è data come 250 miglia, o 402 km.

Appena sopra c’è la Ocean Ultra, che passa alla trazione integrale con due motori per una potenza totale di 547 CV.

La batteria Hyper Range, sempre fornita da CATL, è valutata a 340 miglia.

Fisker Ocean: un tetto solare per la versione top di gamma

Non necessariamente più potente con 557 CV, la versione top di gamma Extreme/One si basa sulla stessa batteria al nichel-manganese-cobalto, ma ora con un’autonomia di 562 km. Come la versione Ultra, entrambi i motori sono dotati di torque vectoring e riducono il tempo 0-100 km/h a circa 3,6 secondi.

Va notato che solo quest’ultima versione top di gamma potrà beneficiare del tetto solare SolarSky. Secondo il produttore, il sistema è in grado di fornire 2.413 km di autonomia all’anno, o addirittura 3.218 km nelle migliori condizioni possibili.

Un modo californiano per andare in crociera davanti all’oceano

E come tutti i buoni veicoli elettrici californiani, la Fisker Ocean offre anche una serie di caratteristiche con nomi “dirompenti”, come piace dire alle startup.

Questo è il caso del suo schermo centrale, che ha una modalità Hollywood. Come abbiamo immaginato nella nostra visione della Tesla Model S 2.0, il pannello da 17,1 pollici può essere ruotato per offrire un display verticale per la guida o uno orizzontale quando è fermo.

fisker ocean dettagli

Inoltre, le versioni Ultra ed Extreme/One sono dotate di California Mode, un sistema che apre tutti i finestrini laterali (anche i quarti di finestra), il tetto apribile e il lunotto al tocco di un pulsante. E tutto questo per poter godere del sole californiano sotto le palme. È quasi un peccato che la Fisker Ocean non preveda di suonare California Love di 2Pac sul sistema audio quando si attiva questa funzione.

Un sorprendente abbonamento e produzione senza impegno in Austria

La Fisker Ocean sarà disponibile alla fine del prossimo anno a partire da 37.499 dollari. L’Ocean Ultra costerà 49.999 dollari e la versione top di gamma 68.999 dollari. Un sistema Flexee Lease sarà anche offerto per $379/mese senza impegno (con 48.000 km all’anno e una tassa di attivazione di $2.999).

Inizialmente disponibile negli Stati Uniti, la Fisker Ocean sarà prodotta in Europa nello stabilimento austriaco Magna, a zero emissioni.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perché Ionity sta lanciando il suo banco di prova?

Mullen Five: il crossover che surclasserà il modello S Plaid

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media