Notizie.it logo

Ford Focus 2020: prezzo, allestimenti e dettagli della Active ed ST

Ford Focus

Ford Focus 2020: prezzo, allestimenti e dettagli della Active ed ST presentata nel nuovo restyling.

Le vendite dei SUV sono in forte aumento, anche sostituendo quello che in Italia è sempre stato il comparto trainante, ovvero le utilitarie. Ma ora Ford ha escogitato un modo per attirare entrambi gli acquirenti. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla Ford Focus nella sua versione Active.

Prezzo Ford Focus Active 2020

Il prezzo dell’autoadesivo di Focus Active è di circa 24.700 euro con versioni maggiormente accessoriate che potranno arrivare a costare oltre i 30.000 euro, posizionando quest’auto perfettamente al centro tra l’utilitaria ed un SUV. Il prezzo lievita se si scelgono le versioni definite Co-Pilot che possono includere un equipaggiamento davvero ricco che va dal cambio automatico al sistema di riconoscimento dei limiti di velocità e quello di mantenimento della carreggiata.

Inclusi anche fendinebbia a LED con luci di svolta ed il modem FordPass Connect.

Ford Focus active 2020

Dettagli di design Ford Focus

Inoltre è possibile scegliere tanti dettagli estetico-funzionali come lo spoiler posteriore in tinta della carrozzeria, alette anteriori e posteriori, rivestimenti del passaruota ed i sedili anteriori sportivi con un design riservato proprio alla versione Active. L’equipaggiamento standard è dotato di un touchscreen infotainment da otto pollici con “mirroring” per smartphone (il sistema che permette di duplicare sul display proprio lo schermo del cellulare), aria condizionata bi-zona e porta USB. La Ford Focus viene venduta con una garanzia di cinque anni.

Sicurezza EURONCAP della Ford Focus

EURONCAP ha valutato la gamma Focus come un’auto a cinque stelle quando è stata sottoposta alle varie tipologie di crash test. Una criticità la si è riscontrata nel sistema auto-frenante in una condizione piuttosto particolare: la presenza di ciclisti.

ford focus interni e prezzi

È stato evidenziato, infatti, che il sistema automatico che attiva la frenata di emergenza ha delle difficoltà a riconoscere i velocipedi su strada con conseguente pericolo per gli stessi e per gli occupanti dell’autovettura. Ma la tecnologia è in costante miglioramento ed implementazione e la Ford Focus Active non ne è certo a secco, infatti è consigliato scegliere il sistema di assistenza al mantenimento della carreggiata che, tramite dei sensori capaci di leggere la segnaletica orizzontale, sostiene meccanicamente la sterzata in modo che possa seguire un andamento lineare con la carreggiata. Optional utilissimo per sopperire alle gravi mancanze causate da distrazioni alla guida o da colpi di sonno.

Scheda tecnica allestimento Active

La versione Active è leggermente più alta rispetto alle altre, di 30 millimetri, rendendo più agevole l’ingresso nell’abitacolo.

Una volta al volante, ci si trova di fronte a materiali plastici interni di media qualità ed una seduta piuttosto comodo, pertanto nel complesso l’ambiente sembrerà lasciare qualcosa a desiderare ma non ci vorrà molto per settare l’impostazione di guida in modo da trovare subito una posizione di guida confortevole anche supportata da una decisamente sufficiente ampiezza del parabrezza che garantisce luminosità agli interni. L’assenza di prese d’aria e porte USB nella parte posteriore è una scelta infelice che non viene incontro alle moderne esigenze delle famiglie con bambini.

Motorizzazioni e prestazioni Ford Focus

Nonostante l’assetto leggermente rialzato rispetto alle altre versioni, la Active è ben progettata per sfrecciare attraverso una serie di curve con prestazioni comunque eccellenti per la gamma e la categoria. Questo grazie alle sospensioni multi-link che condivide con la ST-Line.

Il cuore pulsante di questa Ford è un motore turbo a tre cilindri che eroga abbastanza potenza e coppia per tenere il passo anche a pieno carico. Per quanto riguarda i consumi, il costruttore dichiara che per percorrere 100km sono necessari dai 3,6 litri ai 5,9 litri di carburante.

design e prestazioni ford focus

Questo a seconda del tipo di motore scelto, se di cilindrata 1.0 o 1.5 e soprattutto anche dal tipo di cambio, se automatico o manuale. Per quanto riguarda la velocità massima, per la più tranquilla della gamma si arriva a 184km/h mentre la più audace si spinge a 208km/h.

Opinioni Ford Focus Active

Nel complesso, la Ford Focus Active è il giusto compromesso per avere tanto ad un prezzo comunque accessibile e supportato anche da costi di manutenzione decisamente bassi. Le tante possibilità di personalizzazione e di optional consentono di poter configurare l’auto secondo le proprie esigenze rendendola il compromesso perfetto per chi cerca volumi contenuti, buone prestazioni e comfort di guida in un piccolo prezzo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche