Ford Focus Hybrid: caratteristiche del modello attento ai consumi

Il nuovo modello esalta l'esperienza di guida con uno sguardo attento a consumi ed emissioni

La Ford Focus si conferma una delle vetture al top della gamma del suo segmento e lo fa anche nella nuova versione Hybrid. La vettura è stata progettata per esaltare l’esperienza di guida e garantire consumi ridotti. La motorizzazione EcoBoost Hybrid permette di ridurre ulteriormente le emissioni ed aumentare la potenza.

Ford Fodus Hybrid: caratteristiche

La casa automobilistica americana ha deciso di confermarsi leader del mercato aggiungendo il nuovo modello Ford Focus Hybrid dotato, appunto, della nuova motorizzazione ibrida. Ma prima di entrare nello specifico di tale motore, partiamo dalle caratteristiche estetiche esterne e interne della vettura.

Rispetto ai modelli precedenti, una delle prime caratteristiche evidenti è la dimensione. La nuova Ford Focus Hybrid, infatti, è dotata di un corpo vettura di 4 metri e 38 centimetri, mentre il passo di ben 2 metri e 70 consente a chi si accomoda sul divanetto posteriore di viaggiare in tutta comodità.

Il muso è reso aggressivo da grandi fari affilati mentre la fiancata è “movimentata” grazie a passaruota ben in evidenza e nervature alla base delle portiere. Il posteriore, infine, offre fari a sviluppo orizzontale che si integrano alla perfezione con il design del portellone.

Anche al suo interno qualcosa è cambiato. Non solo in alcuni dettagli dell’abitacolo ma soprattutto in riferimento alle nuove e diverse tecnologia. Una di queste è il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici che mostra anche le informazioni sul consumo elettrico, ovviamente solo per il modello Hybrid.

Advertisements

Tra le altre importanti caratteristiche, l’auto può vantare un evoluto sistema di guida assistita Ford Co-Pilot che rivoluzionerà l’esperienza al volante garantendo di mantenere la vettura al centro della corsia anche in curva, e regolando la velocità in base alla segnaletica stradale oltre che modulando la frenata e la ripartenza in base al traffico.

Inoltre, con il sistema FordPass Connect si potrà viaggiare sempre connessi e collegare in Wi-fi fino a 10 dispositivi oltre che controllare da remoto tutte le principali funzionalità dell’auto.

Motore e prezzo

Passando all’argomento principale della nuova Ford Focus Hybrid, dal sito della casa automobilista è possibile informarsi di tutte le principali virtù della vettura soprattutto in tema motore. La novità è indubbiamente rappresentata dal propulsore EcoBoost Hybrid. Esso incorpora un piccolo motore elettrico con una batteria da 48 volt che contribuisce a migliorare l’efficienza.

Un veicolo mild-hybrid non può essere guidato utilizzando esclusivamente l’alimentazione elettrica, infatti il motore elettrico fornisce un supporto aggiuntivo al motore a benzina quando è necessario, contribuendo sia ad aumentare l’autonomia del veicolo sia a ridurre le emissioni.

Per quanto riguarda le possibili motorizzazioni i nuovi motori a benzina Ford EcoBoost sono presenti da 1,0 e da 1,5 litri ulteriormente perfezionati e progettati per offrire tutta la potenza attesa.

Per migliorare la loro efficienza, entrambi i motori sono dotati di disattivazione dei cilindri. Questa tecnologia disattiva un cilindro in presenza di una bassa richiesta di coppia, come ad esempio a velocità costante in autostrada, per risparmiare carburante. Quando la richiesta di coppia aumenta, il cilindro viene riattivato per offrirti la potenza di cui hai bisogno.

Per i motori diesel Ford EcoBlue esistono quello da 1,5 litri e quello da 2,0 litri con unità turbo altamente evolute che offrono un’efficienza superiore e prestazioni brillanti. La trasmissione manuale a 6 rapporti della Focus è stata ottimizzata per rendere la selezione della marcia più semplice, precisa e silenziosa.

A livello di consumi, Ford dichiara 5,1l/100 Km in entrambi i casi secondo il ciclo WLTP. Per quanto riguarda le emissioni di CO2, il dato comunicato dal costruttore è di 115g/Km. Grazie all’innovativo sistema EcoMode si valuta continuamente gli effetti del comportamento di guida sul consumo di carburante, considerando diversi parametri. Un software intelligente fornisce linee guida e suggerimenti per ridurre il consumo di carburante. Inoltre, alle basse velocità, grazie all’Active Grille Shutter, quando la velocità aumenta, il sistema chiude automaticamente la bocchetta migliorando l’aerodinamica e risparmiando carburante. Questo può fare davvero la differenza in fatto di consumo di carburante.

In riferimento ai prezzi, il listino della Ford Focus Hybrid vede un costo di partenza di 24.800 mila euro che può arrivare anche ai 28.000 euro.

Se siete interessati ad altri modelli Ford:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP Gran Premio di Francia: orari e dove vederlo in tv

Tesla Model Y: prezzo, dimensioni, interni e autonomia del suv

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.