Nuova Ford Mustang 2018: caratteristiche e prezzo

Da quest'anno disponibile anche in Europa la nuova Ford Mustang che andrà a sostituire il campione d'incassi appena tolto dal mercato.


Da quest’anno disponibile anche in Europa la nuova Ford Mustang. Il nuovo modello andrà a sostituire il campione d’incassi appena tolto dal mercato, un vero e proprio successo per gli appassionati. La casa americana ha mostrato tutti i dettagli della macchina per il mercato del vecchio continente.

Ford Mustang

Nel 2014 il top gamma Ford Mustang ha festeggiato i suoi 50 anni con un edizione totalmente rivoluzionata dell’icona degli appassionati. La Ford Mustang era (e lo è ancora) uno dei prodotti più venduti dall’industria automobilistica mondiale. Fu imitata da molti costruttori e ispirò la tipologia delle Pony Car, pur nascendo come Muscle Car. Il modello del 2014 fu il primo modello pensato per un mercato globale e non solo per quello statunitense. Fu un modello rivoluzionario: per la prima volta infatti al posto delle sospensioni posteriori ad assale rigido il modello venne dotato di un sistema a ruote indipendenti di tipo multilink. Inoltre il modello passò da un motore a 4 cilindri ad un EcoBoost 315 CV.

Dopo 4 anni è stato presentato il nuovo modello, inizialmente prodotto per il solo mercato statunitense. La nota casa automobilistica americana ha poi annunciato il modello per il mercato europeo. La stazza imponente e il muso allungato, un richiamo alla Mustang, la rendono un’icona a quattro ruote.

La Ford Mustang, secondo i dati, vende tutt’oggi circa 100.000 modelli all’anno. Il modello ’64-’73 è considerato da molti un’icona dell’automobilismo statunitense, al pari della Chevrolet full-size degli anni 50 e della Corvette. Vista la facilità con la quale sono reperibili pezzi di ricambio per questo prodotto modificarla è diventato un hobby molto popolare tra gli appassionati. Inoltre la Mustang numero 1 è conservata all’Henry Ford Museum, che la causa automobilista riacquistò da un pilota di linea nel 1966.

Ford Mustang scheda tecnica

A partire da quest’anno la nuova Ford Mustang sarà disponibile anche in Europa. La casa automobilista ha rilasciato caratteristiche e prezzi di quella che sarà una nuova icona a quattro ruote. La Mustang è un mito per la produzione automobilistica americana, ma solo con la scorsa edizione l’abbiamo potuta vedere nel vecchio continente.

Il design è stato aggiornato: le modifiche sono state apportate su gruppi ottici, mascherine e paraurti. Il restyling ha portato molta più aggressività al modello senza però scalfire i dettami dell’icona Ford Mustang. Oltre ai gruppi ottici ora in Full LED di serie saranno previste anche una serie di cerchi in lega da 19”. Con finiture diverse tra loro saranno inoltre introdotte le inedite tinte esterne Kona Blue, Orange Fury e Royal Crimson. Accompagneranno l’innovativa strumentazione digitale e all‘infotainment con Sync 3 delle finiture soft touch per i pannelli e per la console centrale. Opzionali saranno invece i sedili climatizzati e il volante riscaldabile.

pub

In Europa per gli acquirenti sarà nuovamente disponibile la scelta tra il solito motore EcoBoost 2.3 e quello V8 5.0. L’EcoBoost vede scendere la potenza dai 315 CV del modello precedente a 290 CV, colpa del filtro antiparticolato necessario oggi per le omologazioni. Il secondo invece combina il sistema diretto e indiretto grazie al suo impianto di iniezione. Va a migliorarsi in tal modo l’erogazione della coppia. Per entrambi i motori è disponibile sia la versione con il cambio automatico che quella con il cambio manuale. Il paddles a dieci marce sul motore da 290 CV permette di migliorare nettamente le prestazioni. I puristi potranno comunque fare affidamento sul solito manuale a 6 marce.

Per entrambi i modelli è stato rivisitato l’assetto, soprattutto nelle tarature. Sono state inoltre aggiunte le modalità Drag Stripe la MyMode. Con la prima sarà possibile raggiungere la massima accelerazione mentre la seconda permette di personalizzare i diversi parametri. Aggiunti anche il Pre-Collision Assistant, capace di riconoscere anche i pedoni, il Lane Keeping Aid e molti altri sistemi. Inoltre è stato aggiunto un sistema particolare in grado di silenziare al massimo il veicolo nelle manovre a casa e in garage, il “Good Neighbour Mode“, per no disturbare i vicini durante una scappata “fuori orario”. Insomma, tante le innovazioni anche per quanto riguarda il lato elettronico della nuova Ford Mustang.

Ford Mustang prezzo

Non è ancora stato rilasciato il prezzo per il mercato europeo dalla casa automobilistica statunitense. La nuova Ford Mustang costerà comunque intorno ai 40.000 euro, rendendola una top di gamma per il rapporto qualità/prezzo. L’unico difetto dell’auto è il ridotto spazio per i posti dietro, che presenta uno spazio irrisorio per le gambe. Per il resto l‘auto statunitense rimane una tra le migliori scelte per tutti gli appassionati e non solo. Una piccola curiosità: Negli U.S.A la Mustang costa molto meno che nel mercato europeo. Negli States infatti potrete trovare l’icona delle Pony Car a circa 25.000/30.000 dollari.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giacche moto, le migliori offerte per tutte le stagioni

Dove comprare pellicole car wrapping: guida utile

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media