Notizie.it logo

Hat series: presentato il calendario 2019

hat series

Presentato il calendario delle Hat Series 2019! Tante novità per l'adventour più importante d'Europa

Le Hat Series festeggiano al meglio i loro 10 anni con un calendario ricco di novità. Oltre alla famosissima Sanremo-Sestriere si aggiunge infatti un week-end totalmente inedito al Sestriere in giugno.

Il calendario

Tre gli eventi, da maggio a settembre. Si parte il 17 maggio con la seconda edizione della Pavia-Sanremo, rivisitata e arricchita. Viene poi, nel week-end dal 28 al 30 giugno la settima edizione del Sestriere Adventourfest e si chiude in settembre con l’evento di punta: la Sanremo-Sestriere, giunta ormai alla sua undicesima edizione.

Pavia-Sanremo

La Pavia-Sanremo, evento inaugurale del calendario Hat Series, avrà il via in Piazza Visconti a Pavia e consisterà in un tour degli Appennini attraverso le strade sterrate. Saranno disponibili due percorsi, Classic e Discovery.

Entrambe le versioni prevedono la tappa a Cairo Montenotte, con aperitivo offerto dal Comune, e il ristoro del secondo giorno a Zuccarello. La versione Classic sarà un po’ più lunga (240 chilometri circa) e impegnativa della versione Discovery (da 210 chilometri circa).

Sestriere Adventourfest

Il secondo evento del calendario Hat Series è il Sestriere Adventourfest. Si tratta di un meeting di motociclisti al Sestriere nel week-end tra il 28 e il 30 giugno. Tante le novità per questo grande festival rivolto ai motociclisti, esperti e principianti, appassionati di enduro. Saranno infatti presenti numerosi stand di Case motociclistiche (Yamaha, BMW Motorrad, Honda, Quandro Vehicles, Suzuki e Guzzi) che daranno la disponibilità per i test ride delle moto. Saranno inoltre disponibili escursioni con guide certificate negli oltre 500 chilometri di sterrati percorribili.

Molto interessante, se ovviamente il meteo lo consentirà, la possibilità di effettuare escursione su strada sterrata in notturna.

Sanremo-Sestriere

Si chiude in settembre il calendario delle Hat Series con l’evento di punta: la Sanremo-Sestriere. Giunta ormai alla sua undicesima edizione, la manifestazione è cresciuta in maniera esponenziale negli ultimi anni, arrivando fino agli oltre 400 partecipanti nel 2018. Si tratta infatti del più importante evento di adventouring a livello europeo, che ogni anno attira partecipanti da tutta Europa. Tre i percorsi disponibili per l’evento che si svolgerà tra il 6 e l’8 settembre. Il percorso Discovery, quello meno impegnativo fisicamente e che non prevede guida in notturna, avrà una lunghezza attorno ai 420 chilometri ed è perfetto per chi non ha molta esperienza ma ha molta voglia di cimentarsi nel mondo enduro.

Il percorso Classic, quello di difficoltà intermedia, durerà circa 24 ore e sarà lungo circa 500 chilometri.

Il percorso Extreme

Grandi novità per il percorso più impegnativo, quello Extreme. La partenza è fissata per la sera del 6 settembre dal teatro di Sanremo, in cui si svolgerà il meeting pre-evento. Il percorso sarà lungo circa 900 chilometri e richiederà circa 44 ore di guida. Possibile, ma non ancora ufficiale, lo sconfinamento in Francia con attraversamento della Galleria dei Saraceni. Un ristoro è fissato nella città di Cuneo, finalmente coinvolta nell’evento, in cui sarà disponibile assistenza alle moto.

Conclusione

Le Hat Series, nate dieci anni fa, sono ormai diventate una realtà nel panorama motociclistico italiano ed europeo. Un piccolo orgoglio nazionale da coltivare e lasciar prosperare.

Si tratta di eventi di “adventouring” capaci di aggregare appassionati e attrarne di nuovi. Non ci resta che augurarci il meglio per il futuro delle Hat Series, e che riescano negli anni a venire a continuare questo grande lavoro che stanno facendo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche