Hyundai i30N: prezzo, prestazioni, cavalli e allestimento Performance N

Nel video test drive ufficiale la nuova Hyundai i30N Performance: prezzo, cavalli, prestazioni e guida messi alla corda da Motorimagazine.

L’avventura del marchio nei reparti sportivi inizia proprio con lei: la Hyundai i30N. Anche noi di Motorimagazine abbiamo quindi scelto di provare per prima la mid-size del pacchetto N; ora sono disponibili, infatti, anche la versione sportiva di i20 e Kona.

Un prodotto che nasce come offensiva diretta delle piccole hot hatchback europee e soprattutto tedesche: una prima versione che ora è stata notevolmente migliorata con un’iniezione di cavalli e tecnica per la pista e la strada.

Hyundai i30N: restyling nel design

Questo restyling di i30N ha modificato notevolmente le linee generali del modello rendendolo più muscoloso e affilato. Il nuovo gruppo ottico frontale V a led, unito al triangolino di frenata posteriore, illumina la carrozzeria come fosse una vera auto da corsa.

Lo spoiler e le feritoie nei passaruota non sono solo estetiche: grande spazio all’aerodinamica per i progettisti. Le colorazioni disponibili seguono quelle della i30 di serie, anche se nell’allestimento N Performance, compare un blu chiaro inconfondibile esclusivo per questa versione. Il pacchetto Performance completa la vettura con i cerchi bruniti da 19 a 5 razze e con le pinze dei freni maggiorate rosse, che riprendono i dettagli degli esterni.

Hyundai i30N design ed esterni

Hyundai i30N: dimensioni

Le dimensioni vantano 434 cm di lunghezza, per 1,8 metri di larghezza con un’altezza complessiva, ribassata, a soli 146cm. Una grandezza complessiva che la fa entrare di diritto nella competizione tra Ford Focus ST, Audi S3, Renault Megane RS e nuova BMW M135i.

Hyundai i30N dimensioni

Hyundai i30N: infotainment e telemetria

Il sistema di infotainment Hyundai non sbaglia un colpo e anche sulle versioni N si aggiorna in modo adeguato per fornire le giuste informazioni al pilota. Lo schermo touch centrale, rapido e quasi sempre intuitivo, aggiunge la telemetria per i dati più importanti. Il cockpit digitale si veste con un cluster analogico a led che può fungere da indicatore cambio marcia o temperatura olio motore. L’impianto del suono surround montato sulle top di gamma Hyundai, perfetto per la serie N, suona molto bene ma evita di drogare il sound già incredibile dagli scarichi.

Hyundai i30N infotainment e tecnologia

Interni e finiture

Auto da corsa sì, ma senza negare il comfort ai passeggeri. Posteriormente il divanetto è comodo e ampio anche se lascia desiderare più spazio per le gambe dei più alti; il bagagliaio accoglie comodamente le valigie per 4 passeggeri con quasi 400 litri di capienza. Primo passeggero e guidatore hanno il massimo della tecnologia con i sedili sportivi e avvolgenti N Performance, che su richiesta, possono alleggerirsi di qualche Kg grazie alla versione N Light Seats offerta direttamente da Hyundai.

Hyundai i30N interni e comfort

Le finiture rispetto alla i30 di serie salgono di qualità anche se si compongono principalmente di plastiche miste, ma ben assemblate.

Hyundai i30N: come si guida

Lasciando per un attimo da parte la scheda tecnica e i semplici dati, che troverete nel nostro video test drive ufficiale, vogliamo raccontarvi l’esperienza a bordo di nuova Hyundai i30N Performance. Preparatevi con stomaco e riflessi ad una guida nervosa e piccante. Il telaio irrigidito anche da una barra antirollio nel bagagliaio, non filtra nessun cambiamento nell’asfalto. Per tutta la guida sarete avvolti da un sound incredibile che sembra quasi impossibile ci sia nell’era degli scarichi tappati di fabbrica. Il motore 4 cilindri da 280 cavalli fa il pieno di potenza e ve la lancia addosso ad ogni uscita di curva. Non è la più potente del suo segmento ma sicuramente quella che impressiona di più grazie a numerose accortezze tecniche.

Hyundai i30N cavalli e prestazioni

Il cambio automatico che ci aveva inizialmente fatto storcere il naso è riuscito a convincerci e farci capire che ormai siamo ad un livello troppo alto per il semplice, seppur divertente, manuale. La scalata è sempre fulminea e fluida, sia che lasciate fare alla trasmissione sia che la forziate con le palette al volante. Sterzo, freni e assetto sembrano usciti da un’auto del gruppo WRC, in cui tra l’altro, compete la sorella minore i20N. Poco addomesticabile anche con mappatura ECO: sotto al pedale dell’acceleratore ritroverete sempre la coppia da quasi 400 Mm che scalpita fin dai regimi più bassi.

Hyundai i30N come si guida

Guidare la Hyundai i30N è un tripudio di emozioni ormai irripetibili con motori sotto i 6 cilindri. La casa automobilistica è riuscita finalmente a dichiarare una guerra all’egemonia europea delle piccole sportive a 5 porte e forse sarà anche in grado di vincerla.

Hyundai i30N consumi

Modalità di guida N

Tutto il sistema N Performance parte dal tasto con la bandierina da autodromo posto sul volante. Un bottone “magico” che fa capire all’auto che non si scherza più. Le modalità di guida Eco, Normal e Sport sono solo per farla scaldare; con il sistema N o N Custom (per settare i parametri in autonomia) entrano in funzione tre magie dell’elettronica. Le potete vedere in azione nel nostro video test drive, per ora, ci teniamo a dire che il sistema NGS (N Grin Shift), attivabile con pulsante dedicato, lancia l’auto per 20 secondi come un vero Kers da Formula 1.

Hyundai i30N modalità di guida

Hyundai i30N: prezzo e allestimenti

Scompare dai listini la versione di i30N equipaggiata con la motorizzazione da 250 cavalli, peccato per chi soffre di superbollo come in Italia, ma ottimo per la filosofia del modello. Il prezzo di partenza di Hyundai i30N Performance è di 41.300 euro chiavi in mano. Per scegliere il nuovo cambio automatico DCT, che noi vivamente consigliamo su questo aggiornamento, serviranno 43.500 euro.

Scritto da Alessandro Paladini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Peugeot e-Rifter: tutte le caratteristiche nel dettaglio

Audi A6 e-tron: un connubio di eleganza e funzionalità

Leggi anche
Contents.media