Hyundai Ioniq 6: i principali dettagli della nuova berlina elettrica

Hyundai Ioniq 6, maggiori dettagli su come sarà la berlina "proveniente dal futuro" della casa automobilistica coreana.

La casa coreana Hyundai ha da poco presentato la nuova berlina elettrica che molto probabilmente debutterà sul mercato nel 2023. Ioniq 6 è il suo nome, in questo articolo dedicato scopriremo di più su questo modello e sui suoi dati di maggior rilievo così da essere pronti quando l’auto sarà disponibile alla vendita.

Hyundai Ioniq 6: dimensioni e scheda tecnica

Il primo aspetto interessante da valutare è quello relativo alle dimensioni. Si è abituati a vedere le nuove vetture elettrificate di alta fascia all’interno del segmento delle berline ed anche questa nuova Hyundai si troverà in quella posizione.

Di seguito riepiloghiamo le dimensioni del modello:

  • Lunghezza: 4 metri e 85
  • Larghezza: 1 metro e 88
  • Altezza: 1 metro e 49
  • Passo: 2 metri e 95

A sorprendere sono soprattutto la lunghezza molto vicina ai 5 metri ed il passo prossimo ai 3.

A testimonianza anche dello stile costruttivo scelto dalla casa per questa nuova vettura.

Dal lato tecnico non ci sono ancora numerosi dettagli se non che questo modello condivide la medesima piattaforma costruttiva di Ioniq 5 di conseguenza saranno molto probabilmente disponibili due tipi di batterie con capacità rispettivamente di 58 e 73 kWh. L’autonomia sarà prossima ai 500 km.

Hyundai Ioniq 6: gli interni

Internamente non ci sono ancora numerose informazioni a riguardo.

Si sa però che sarà dotata di due schermi da 12 pollici come su Ioniq 5.

Probabilmente ci sarà la possibilità di operare in modalità “over the air” ed il concetto di streamline è chiaramente percepibile dalla presenza di pixel sul volante nonché dagli schermi che fungono da specchietti retrovisori, totalmente digitali.

Da quel che si è potuto capire ci troveremo di fronte ad una berlina ipertecnologica e capace anche di avere a cuore l’ambiente emettendo zero emissioni inquinanti.

In pratica l’auto del futuro è arrivata.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com