Il nuovo suzuki burgman 400: prezzo e caratteristiche

La Suzuki propone agli amanti del mondo delle dueruote il nuovo modello Burgman in uscita all'inizio del prossimo 2022

La Suzuki propone agli amanti del mondo delle dueruote il nuovo modello Burgman in uscita all’inizio del prossimo 2022. Il nuovo AN 400 è uno scooter dalle ruote molte alte, ed è appena stato messo in fase di produzione. Sarà lungo 2.235 mm, largo 765 mm, e alto 1.350 mm.

L’altezza della sella raggiungerà 755 mm mentre l’altezza minima da terra sarà pari a 125 mm.  L’interasse sarà di 1.580 mm, mentre il peso in ordine di marcia corrisponderà a 218 kg. 

Il motore del nuovo scooter suzuki burgman 

Il motore avrà cilindrata da 400 cc e sarà termico, a quattro tempi e con un cilindro. Il raffreddamento del propulsore è a liquido, mentre l’alimentazione è ad iniezione e l’ avviamento elettrico.

Raggiunge la velocità massima di 143 km/h e ha una potenza di 29 Cv, anche grazie ad una coppia di 35 Nm. 

Il telaio del nuovo suzuki burgman

La struttura del mezzo è fabbricata con un telaio a traliccio, con la sospensione anteriore dotata di una forcella telecospica con diametro da 41 mm. La sospensione posteriore invece è costruita con un monoammortizzatore con una molla regolabile in sette scatti. Il freno davanti è realizzato con doppio disco ed è lungo 260 mm, mentre quello dietro è progettato soltanto con un disco e misura 210 mm.

La tipologia delle ruote è integrale col cerchio anteriore che misura 15 pollici, mentre quello posteriore 13 pollici. 

Le linee del nuovo suzuki burgman 

L’ armonia delle linee è leitmotive e viene presentata in ogni dettaglio del mezzo, mentre la sportività viene rappresentata soprattutto nella parte davanti del motociclo. La strumentazione presenta un contachilometri e un contagiri separati da un display molto facile da interpretare che permette di vedere anche il consumo del carburante. 

La tecnologia e il prezzo del nuovo suzuki burgman

La tecnologia applicata sarà quella del Dual Spark e porterà il numero delle candele all’iridio da una a due, mentre il traction control diminuirà la potenza del veicolo su strada scivolose, su sterrati e altri terreni poco lisci. Il prezzo rimane molto accessibile e non rappresenta una cifra oneorsa con una base di listino che parte da 8.000 €.

Scritto da Andrea Rizzatello
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le auto lussuose di Madonna: quali vetture possiede la celebre popstar?

La startup austriaca Alveri vuole rilasciare la sua auto elettrica

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media