Lotus Type 131: la nuova sportiva della casa britannica

Sportiva, potente e versatile. Presto in arrivo il nuovo modello Lotus Type 131 dell'importante casa inglese.

Ancora più sportiva e innovativa, la Lotus Type 131 si propone come la grande novità del 2021 per la casa automobilistica del Regno Unito. L’attesa è quasi terminata con la vettura che sarà presto svelata.

Lotus Type 131: caratteristiche

La Lotus Type 131 sarà la nuova sportiva del marchio inglese.

Entro l’estate 2021 la casa automobilistica dovrebbe alzare il sipario su quello che sarà il suo nuovo modello la cui produzione avverrà alla fine dell’anno o al massimo nei primi mesi di quello successivo. La produzione della vettura avverrà, dopo tanti anni di assenza, presso lo stabilimento di Hethel. Ci sono ancora pochi dettagli relativamente alla vettura ma una cosa certa: si tratterà di una sportiva con motore endotermico.

Col suo arrivo, però, spariranno dalla produzione tre storici modelli: Elise, Exige ed Evora che verranno sostituiti da altre vetture di cui non si hanno ancora notizie certe.

Relativamente alla Type 131, invece, dalle prime indiscrezioni sappiamo che si tratterà di una vettura molto importante a livello prestazionale che avrà un telaio in alluminio e sarà una biposto a motore centrale. Per tutti gli altri dettagli, purtroppo, occorrerà attendere ancora qualche tempo.

La sensazione è che la casa britannica voglia abbinare la sportività all’utilizzo quotidiano per un modello polivalente e versatile. A livello di estetica e di design la vettura potrebbe riprendere alcuni elementi della Lotus Evija, modello presentato nel 2019.

Motore e prezzo

Per quanto riguardo le motorizzazioni e il prezzo di Lotus Type 131 non si hanno informazioni sicure. In precedenza il CEO di Lotus Cars, Phil Popham aveva anticipato qualche piccola anteprima: “La Type 131 non sarà totalmente elettrica, a differenza della hypercar.

Motori? I nostri motori termici, al momento, arrivano da Toyota, ma ora abbiamo accesso ad altri propulsori che sono in fase di sviluppo nel gruppo. Questo non implica che li sceglieremo, rimaniamo una Casa libera di collaborare con altri costruttori, come già accaduto”.

Non si sa ancora, quindi, se la casa inglese adopererà un propulsore Toyota o uno del gruppo cinese Geely.

Il prezzo di Lotus Type 131 dovrebbe oscillare da una cifra di poco al di sopra dei 60.000 euro fino ai 100.000 euro.

Se siete interessati ad altri modelli Lotus:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le auto di Mario Biondi: la collezione unica del cantante

Mercedes G63 AMG: bellezza sportiva racchiusa in un fuoristrada

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media