McLaren 570 S Spider: caratteristiche a cielo scoperto

McLaren 570 S è la versione spider della splendida 570 a tetto coperto. Quest'auto però è più elegante e sportiva, per una classe senza rivali.

McLaren sta evolvendosi sempre di più verso uno stile ancora più sportivo e raffinato, come testimonia la 570 S Spider. Abbiamo già trattato della 570 S, illustrandone le stupende caratteristiche che la rendono perfetta come auto sportiva. Ora tuttavia è arrivato il momento di andare a conoscere la sua sorella sportiva, ovvero la versione Spider.

Cosa ci guadagna chi va a scegliere il modello decappottabile alla già sensazionale versione con il tetto fisso?

Una domanda che risulta tutt’altro che retorica, in quanto, oltre all’indubbio vantaggio di poter sentire la brezza fra i capelli e poter guardare le stelle (se non stiamo guidando, ovvio) la Spider offre qualcosina in più. Parliamo delle linee, ancora più sinuose e degli interni, che risultano ancora più accattivante.

Benarrivati a Woking, ora vi portiamo a bordo.

McLaren 570 S Spider: caratteristiche

Stavamo dicendo in apertura che McLaren 570S Spider è la versione decappottabile della supercar che è stata creata a Woking. Se le caratteristiche di quella a tettucio rigido sono state in grado di conquistarvi, la classe e l’indubbia grinta della sua versione Spider non saranno di certo da meno.

Quello che colpisce delle ultime creazioni a tettuccio scoperto targate McLaren è l’innovazione, semplicemente sfrontata, che viene usata per appunto aprire il tettuccio.

Advertisements

La Spider della 570 s, infatti, è stata studiata per avere un hardtop rigido, il quale si apre in maniera elettrica in appena 15 secondi. La supercar è davvero veloce in tutto, in quanto questa manovra di apertura può avvenire fino alla velocità di 40 km/h. Una differenza che rileviamo in confronto alla versione “normale” di questo modello risiede principalmente nel peso. Sappiamo, infatti, che i dispositivi tecnici installati per permettere al tettuccio di aprirsi ha un suo peso, ed infatti la McLaren 570S Spider è più pesante della sua sorella coperta.

Ildispositivo rimane tuttavia una vera innovazione, in quanto il materiale usato, il carbonio, permette di prendere appena 46 chili, mantenendo il peso dell’auto comunque leggero nel suo complesso.

mclaren

Questo modello ha però un grande lato positivo, una meraviglia di propulsione.

Infatti, il cuore che batte sotto il cofano è un motore 3.8 bi-turbo. Un motore del genere infatti è così potente che non fa percepire l’aumento di peso. McLaren conta su un’accelerazione che le permette di andare da 0-100 km/h in soli 3,2 secondi, mentre raggiunge una velocità massima pari a 328 km/h. Ebbene sì, un occhio attento avrà notato che il picco di velocità della Spider cala rispetto alla 570 coperta, ma di poco.

La velocità massima inoltre è destinatat a scendere ancora se si guida con i tettuccio aperto di 13 km/h, arrivando a 315 km/h. Non temete, però: McLaren 570 s Spider è comunque un fulmine!

Prezzo ed interni

Gli interni della Spider risultano identici a quelli della versione coperta ma di più chic è che questi si possono vedere una volta aperto il tettuccio. L’infotainment è di ultima tecnologia e permette una guida sicura e tecnologica di altissimo livello, aiutata dall’ambiente super sportivo e lussuoso creato dall’abitacolo. Un ambiente confortevole e seducente anche a cielo aperto. Il prezzo, d’altronde, è già un indizio del lusso di questo modello. McLaren 570 s Spider, infatti, costa ben 214.450 euro.

Volete dare un’occhiata ad altre supercar strepitose? Basta un clic qui:

Scritto da Silvia Giorgi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

BMW M235i xDrive Gran Coupé: specifiche, interni e prezzo

Le Auto più belle di sempre

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media