Multe per eccesso di velocità: importi da pagare e punti sottratti

Ricevere multe per eccesso di velocità implica aver violato i limiti imposti per la strada percorsa: ecco gli importi da pagare e i punti sottratti.

In particolari circostanze, è possibile ricevere una multa per eccesso di velocità. In queste situazioni, diventa necessario sanare la sanzione e potrebbe anche verificarsi la sottrazione di punti dalla patente di guida, a seconda delle gravità della violazione compiuta. Ecco, quindi, cosa sapere sulle multe per eccesso di velocità.

LEGGI ANCHE: Limiti di velocità per neo patentati

Multe per eccesso di velocità: limiti specifici e tolleranza

L’eccesso di velocità è una delle infrazioni più diffuse tra i guidatori e viene registrata nel momento in cui vengono superati i limiti di velocità fissati e variabili a seconda della tipologia di strada scelta.

In questo contesto, è utile ricordare che i limiti di velocità suddivisi in base alla tipologia di strada, in Italia, sono pari a:

  • 50 km/h su percorsi urbani;
  • 70 km/h su strade urbane di scorrimento;
  • 90 km/h su strade extraurbane secondarie;
  • 110 km/h su strade extraurbane principali;
  • 113 km/h in autostrada.

Oltre ai limiti specifici, poi, è necessario memorizzare anche la tolleranza prevista in relazione ai differenti percorsi utilizzati corrispondenti a:

  • 5 km/h per il superamento limiti sotto i 100 km/h;
  • 5% per il superamento dei limiti sopra i 100 km/h.

Importi da pagare e punti della patente sottratti

In Italia, l’importo da pagare qualora venga emessa nei propri confronti una multa per eccesso di velocità varia a seconda della strada percorsa, così come variano i parametri fissati per i limiti di velocità e la tolleranza.

A questo proposito, infatti, le cifre da pagare in caso di multa per eccesso di velocità sono:

  • meno di 10 km/h: da 41 a 168 euro oppure da 54,67 a 224 euro tra le 22 e le 7;
  • tra 10 e 40 km/h: da 168 a 674 euro oppure da 224 a 898,67 euro tra le 22 e le 7;
  • tra 40 e 60 km/h: da 527 a 2.108 euro con sospensione della patente da uno a tre mesi oppure da 702,67 a 810,67 euro tra le 22 e le 7;
  • oltre 60 km/h: da 821 a 3.287 euro con sospensione della patente da sei a dodici mesi oppure da 1.094,67 a 4.382,67 euro tra le 22 e le 7.

Per quanto riguarda, infine, la detrazione dei punti dalla patente in caso di multa per eccesso di velocità sono stati fissati, per legge, i seguenti parametri. Sottrazione di:

  • zero punti sotto i 10 km/h;
  • fino a 5 punti tra i 10 e i 40 km/h;
  • fino a 10 punti tra i 40 e i 60 km/h;
  • fino a 10 punti oltre i 60 km/h.
Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fare quando la spia gialla del motore è accesa fissa?

Aprilia Tuono 125, tanto stile per la piccola naked

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media